Jean Todt, giù il cappello: “Mercedes più forte della mia Ferrari di Schumi”

0
813
Jean Todt con Michael Schumacher ai tempi in cui era team principal della Ferrari (Foto Ferrari)
Jean Todt con Michael Schumacher ai tempi in cui era team principal della Ferrari (Foto Ferrari)

F1 | Jean Todt, giù il cappello: “Mercedes più forte della mia Ferrari di Schumi”

La Mercedes è il team più forte nella storia della Formula 1. A sostenerlo non sono solo le fredde cifre, che rivelano che la Freccia d’argento è stata la prima di sempre a vincere sei campionati del mondo piloti e costruttori consecutivi, ma anche il parere degli esperti e degli addetti ai lavori.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Persino quelli che un tempo sono stati grandi rivali, come Jean Todt, storico team principal della Ferrari. Fino a quest’anno, infatti, proprio la sua Rossa dell’era Schumacher, capace di portare a Maranello cinque titoli iridati in fila, aveva detenuto questo record di dominio assoluto. Eppure il manager francese, oggi presidente della Federazione internazionale dell’automobile, non si tira indietro quando si tratta di riconoscere i meriti della Stella a tre punte, che ha superato nelle classifiche di tutti i tempi il suo squadrone di inizio anni 2000.

“Devo ammettere che loro hanno fatto meglio”, ha confessato Todt. “È come un’atleta che deve sollevare un peso da 200 chili sopra la testa e poi riesce a mantenerlo lì. Serve un grande pilota, una grande macchina e un grande team: se non si hanno questi tre elementi allora non può funzionare”, ha concluso il transalpino, definendo senza mezzi termini “notevole” la striscia vincente Mercedes che dura ormai ininterrottamente dal 2014.

Coro di elogi per la Mercedes

Anche Sebastian Vettel, che da pilota della Ferrari sta cercando da anni di interrompere questo monopolio di successi, è costretto a togliersi il cappello di fronte ai risultati inequivocabili dei nemici: “La Mercedes è vicina alla perfezione”, ha ammesso il quattro volte iridato. “Si può discutere se la loro macchina fosse migliore della nostra, ma non è questo il punto. Si tratta di uno sforzo di squadra”.

E che squadra. Forse la meglio riuscita di sempre, non solo se confrontata con la Ferrari di Schumacher, ma perfino con la leggendaria McLaren del duo SennaProst. Questo è anche il parere del team principal della Toro Rosso, Franz Tost: “La Mercedes è il team più dominante di tutti i tempi”, ha chiosato ai microfoni della rivista specializzata tedesca Auto Bild. “Meglio della McLaren-Honda dei giorni di Ayrton Senna e Alain Prost, più dominante della Ferrari dei tempi di Schumacher”. Se lo dicono loro, c’è davvero da crederci.

Foto di gruppo del team Mercedes in F1 2019 (Foto Mercedes)
Foto di gruppo del team Mercedes in F1 2019 (Foto Mercedes)