Lamborghini Huracan RWD all’aeroporto di Bologna

Lamborghini aereo
Lamborghini aereoporto

Continua la collaborazione all’aeroporto di Bologna tra la Lamborghini ed il Guglielmo Marconi della città felsinea. Una Lamborghini Huracan RWD sarà infatti, almeno fino a gennaio del 2020, al fianco degli aerei in partenza ed in arrivo in pista, scortandoli nei tratti in cui è necessaria la presenza della vettura ‘Follow Me’, utilizzata in tutti gli aeroporti. Una Huracan che permetterà di muoversi all’interno dell’aeroporto con la massima velocità. Si tratta di una collaborazione che va avanti ormai da danni tra la casa di Sant’Agata Bolognese e l’aeroporto della città emiliana.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

Lamborghini Huracán, una supercar dell’aeroporto di Bologna

La collaborazione tra le parti va avanti da tempo e si tratta della sesta auto che è stata messa a disposizione dell’aeroporto. Si tratta di una versione speciale, un’auto dal colore arancione con griglia a scacchi neri che è tipica delle auto che lavorano all’interno degli aeroporti. Non manca la presenza della bandiera tricolore sulle portiere dell’automobile. La vettura italiana è spinta dal motore V10 aspirato di 5,2 litri e capace di sprigionare una potenza da 580 cavalli.