Pasta e Broccoli
La migliore Pasta e Broccoli mai cucinata con i nostri consigli FOTO tuttomotoriweb

Cucinare una Pasta e Broccoli divina è possibile, e ci vuole pochissimo. Vi sveliamo i semplicissimi metodi da seguire per centrare l’obiettivo

Una pasta e broccoli come Dio comanda? Se seguirete le nostre indicazioni sarà possibile eccome. Ed avrete pronta a tavola una bella golosità tutta da divorare. Si tratta essenzialmente di un piatto molto semplice da realizzare, con pochi procedimenti e con ingredienti di facile reperibilità. Inoltre, oltre ad essere buonissima, la pasta e broccoli è anche salutare per via dell’indispensabile apporto quotidiano di carboidrati dei quali non possiamo fare a meno. E del contenuto di antiossidanti e di altre sostanze nutritive contenute nella verdura. Precisiamo anzitutto che esistono diversi tipi di broccoli. Per questo piatto vanno bene tutti, e potete anche mischiarli. Riguardo alla scelta della pasta, molto consigliata è quella corta, rigata o con conformazioni tali da attirare un elevato quantitativo di condimento. Il riferimento è ai fusilli, ma vanno bene anche le penne lisce, per dire.

LEGGI ANCHE –> Mangiare due mandorle al giorno fa dimagrire e ringiovanisce

Pasta e Broccoli, le dritte giuste per cucinarla al meglio

Riguardo alla ricetta, iniziate pulendo per bene i broccoli per poi tagliarli a pezzi. Metteteli in una pentola con acqua abbondante, una volta che questa bollirà. Teneteli all’interno per circa una decina di minuti, quindi scolateli e fateli riposare in una ciotola. Nel frattempo riscaldate a dovere l’olio extravergine d’oliva con un pezzetto d’aglio in una padella antiaderente. Dopo 2′ mettete dentro anche delle acciughe deliscate e fatele sciogliere a fiamma bassa. A questo punto inserite anche i broccoli in padella, scottandoli per soli 5′. Intanto lessate la pasta in una pentola con abbondante acqua salata. Anche qui aspettate prima che l’acqua bolla e poi versate all’interno la pasta. Scolate al dente, poi fatela saltare in padella con gli altri ingredienti per 2-3′. Fatto questo vi potrete godere un primo piatto coi fiocchi, magari da insaporire ulteriormente con del peperoncino e del parmigiano grattugiato, o del pepe nero macinato al momento. Servite ben calda in tavola la vostra pasta e buon appetito.

LEGGI ANCHE –> Malattie cardiovascolari | bisogna mangiare o no i legumi? | La risposta