Nuovo concorso Centri per l’impiego 2020: 641 posti in Campania

0
102

 

Nuovo concorso Centri per l'impiego 2020: 641 posti in Campania
Test (foto Pixabay)

Nuovo concorso Centri per l’impiego 2020: 641 posti in Campania e la bella notizia è che per alcuni basterà il diploma.

In vista il nuovo concorso Centri per l’impiego 2020. Sono previsti 641 posti in Campania e per alcuni sarà sufficiente il diploma di scuola superiore. I testi dei bandi usciranno a breve in Gazzetta ufficiale ma sono già disponibili sul sito della Regione Campania.

Ecco le prime informazioni sulla selezione pubblica che avverrà nel 2020, finalizzata all’assunzione di 641 unità nei centri per l’impiego campani, con un contratto a tempo indeterminato.

I 641 operatori saranno inseriti all’interno dei centri per l’impiego della Regione Campania, con finalità di supporto al reddito di cittadinanza e seguiranno quindi i beneficiari del sussidio nella ricerca del posto di lavoro.

Il bando è rivolto a impiegati di categoria C e di categoria D.

Per gli impiegati di categoria C sono previsti 416 posti così ripartiti:

  • 316 istruttori policy regionali (di cui 63 riservati al personale di ruolo della Giunta regionale della Campania);
  • 100 istruttori di sistemi informativi e tecnologie (di cui 20 riservati al personale di ruolo della Giunta regionale della Campania).

Altri 225, invece, sono i posti per la categoria D ripartiti tra:

  • 145 funzionari policy regionali nei Centri per l’impiego (di cui 29 riservati al personale di ruolo della Giunta regionale della Campania);
  • 50 funzionari nel ruolo di mediatori per l’inserimento lavorativo dei disabili (di cui 10 riservati al personale di ruolo della Giunta regionale della Campania);
  • 25 funzionari di sistemi informativi e tecnologie (di cui 5 riservati al personale di ruolo della Giunta regionale della Campania);
  • 5 funzionari comunicazione e informazione (di cui 1 riservato al personale di ruolo della Giunta regionale della Campania).

Leggi anche —>Maxi concorso, 201 posti a tempo indeterminato: basta il diploma

Ecco i requisiti per partecipare al concorso

Per i 416 posti di Categoria C basta possedere il diploma; mentre per i partecipanti al bando da 225 posti per Categoria D sarà necessario aver acquisito la laurea.

Come sempre sarà necessario prima superare una prova preselettiva con domande tra le altre di diritto amministrativo e diritto del lavoro.

Successivamente, per coloro i quali avranno superato la prova preselettiva vi sarà una prova scritta con un programma differente a seconda del profilo.

Infine, la prova orale.

La candidatura potrà essere inviata soltanto telematicamente, compilando il modulo online presente sul sito della Regione Campania, soltanto dopo la pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale, prevista nei prossimi giorni.

Nuovo concorso Centri per l'impiego 2020: 641 posti in Campania
Concorso (foto Pixabay)