Matrimonio da incubo
(foto dal web)

Una ballerina è stata trasportata d’urgenza in ospedale dopo che qualcuno, durante un matrimonio, le ha esploso in volto un colpo di pistola: la donna avrebbe interrotto la propria performance suscitando l’ira di un invitato.

Una ballerina dopo aver interrotto la propria performance durante un matrimonio è stata raggiunta da un colpo d’arma da fuoco al volto: la tragedia si è verificata in India sotto gli occhi di numerosi invitati a quello che doveva essere un lieto evento.

India, ballerina ferita da un colpo di pistola durante un matrimonio: il video diventa virale

Ha dell’incredibile quanto accaduto in India a Chitrakoot, nello stato di Uttar Pradesh. Durante un matrimonio, riporta la redazione di Independent, una ballerina è stata raggiunta da un colpo di pistola al volto, apparentemente per aver interrotto la propria performance. Le agghiaccianti immagini dell’accaduto sono divenute virali sui social: un invitato, infatti, ha ripreso la scena e caricato il video sul web. In apertura si vedono due donne ballare: una indossa un vestito arancione e l’altra un abito bianco. D’un tratto la musica si ferma per un problema all’impianto e con essa la performance delle ballerine; si sente, quindi, levarsi un grido “Goli chal jayegi” ossia “Verranno sparati dei colpi” ed è proprio quello che è accaduto. Qualcuno al di fuori dell’inquadratura del video, ha sparato in volto all’altezza della mascella alla ballerina che indossava l’abito arancione, immediatamente soccorsa dalla ragazza che si stava esibendo insieme a lei. La vittima è stata trasportata d’urgenza in ospedale ed una settimana dopo i fatti, occorsi il 1° dicembre scorso, due persone sono state arrestate: al momento, riferisce la redazione di Independent, la Polizia sarebbe sulle tracce di un terzo soggetto probabilmente coinvolto nella sparatoria. Numerosi gli utenti dei social insorti nei confronti degli inquirenti giudicati troppo lenti nell’intervento. Shiv Aroor, redattore di India Today, ha scritto sul proprio profilo Twitter: “Questa azione tardiva è dovuta all’attenzione dei media sul video virale“.

Quanto accaduto a Chitrakoot, riporta la redazione di Independent, non sarebbe il primo caso in India di feriti da arma da fuoco durante un matrimonio. Nel 2016, essendo culturalmente accettata e condivisa la pratica degli spari celebrativi, una donna è stata colpita al petto da un proiettile vagante. Secondo quanto emerso, a rimanere feriti in quell’occasione anche la figlia di 11 anni della vittima e altri quattro ospiti tutti ricoverati d’urgenza in ospedale.

Leggi anche —> Brutale aggressione: ragazzo picchia la fidanzata e le incide il nome sulla fronte