banane cancro
Le banane non evitano il cancro come erroneamente riportato da alcuni sul web FOTO tuttomotoriweb

Cancro banane, circola da tempo la voce secondo la quale quelle mature e con macchie scure sulla buccia siano fortemente consigliate.

Mangiare frutta e verdura fa bene. Ma non bisognerebbe prendere alla lettera tutto quanto riportato in giro. Specialmente sul web. Da diverso tempo circola infatti la notizia secondo la quale le banane mature – quelle con la buccia annerita per intenderci – svilupperebbero una efficacia maggiore contro il rischio di contrarre il cancro. Merito di proteine più potenti e presenti in numero maggiore, come affermerebbe uno studio condotti da ricercatori giapponesi nel 2009. Falso. Sulla vicenda ha voluto fare luce la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici. Lo studio al quale si fa riferimento è effettivamente reale. Aveva come scopo quello di misurare la capacità delle banane nei suoi diversi gradi di maturazione di avere un impatto a livello biologico. La defunta rivista di settore ‘Food Science and Technology Research’ (chiusa nel 2018, n.d.r.) parlava di “un livello di TNF-alfa (fattore di necrosi tumorale alfa) via via più alto all’aumentare del tasso di maturazione del frutto.

LEGGI ANCHE –> Michael Douglas cancro | Io malato a causa dei miei rapporti

Cancro banane, non sono una “cura miracolosa” come riportato

Più questo era nero e maggiore era la concentrazione di questa particolare proteina, che viene prodotta dal corpo umano durante le infiammazioni ed altre situazioni nelle quali viene sollecitato il sistema immunitario. La TNF-alfa, riportava la rivista, sarebbe stato in grado di “inibire i processi molecolari che portano alla nascita e allo sviluppo delle cellule tumorali”. Eppure non esistono altri dati in grado di confermare tutto quanto ivi riportato. E gli autori dello studio giapponese minimizzano il tutto, parlando solamente di un “possibile effetto protettivo connesso al consumo di banane”. E nient’altro oltre a questo eventuale effetto preventivo. Nulla di mai osservato con altro cibo naturale e salutare. Quindi le banane “non curano il cancro”, come erroneamente e frettolosamente riportato da qualcuno. Fanno bene, ma non fanno miracoli.

LEGGI ANCHE –> Cancro del pancreas e del colon-retto in aumento: come attuare la prevenzione

Frutta e verdura aiutano comunque a stare meglio

Tra l’altro, riportando altri studi, nel 2009 emerse un impatto positivo della Dieta Mediterranea, nota per essere gustosa ed estremamente salubre al tempo stesso, su quelle che sono le ridotte capacità di contrarre un tumore. Ma questo non significa che si è immuni. Inoltre occorre rispettare delle quantità ben precise, senza esagerare. Del resto c’è una certa logica in questo. Frutta e verdura non fanno ingrassare e quindi contrastano l’obesità, ed anche gli effetti nefasti di condizioni quali l’alcolismo. Però come ogni cosa vanno assunte con moderazione, altrimenti presentano i loro effetti collaterali.

cancro banane