Fernando Alonso (Getty Images)
Fernando Alonso (Getty Images)

F1 | Alonso al veleno sulla Ferrari: “Non mi scontravo con i compagni di team”

Fernando Alonso, pur non avendo vinto il Mondiale, ha lasciato un segno indelebile all’interno della storia Ferrari. I tifosi ancora oggi lo adorano e vorrebbero rivederlo volentieri in pista a bordo di una Rossa. Difficile però che questo desiderio si materializzi nei prossimi anni.

Come riportato da “Mundo Deportivo” però il pilota spagnolo ha lanciato una bella stoccata alla sua ex squadra: “Penso che una cosa sia la reputazione e un’altra cosa siano poi i fatti. Quest’anno abbiamo visto compagni di team schiantarsi tra di loro, mentre se vedi le mie immagini ti accorgi che ho dato la scia a Spa e a Monza ai miei compagni di team. So cosa vuol dire collaborare”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Alonso non vuole etichette

Una bella stoccata da parte di Fernando Alonso che è sempre stato accusato di essere poco uomo-squadra. In verità però, i fatti sono chiari, nella sua carriera lo spagnolo, a parte i reciproci dispetti con Hamilton in McLaren non ha mai creato problemi in squadra con i compagni.

Il driver iberico negli anni si è confrontato con grandi piloti come: Trulli, Villeneuve, Fisichella, Hamilton e Massa, che in quel momento veniva da due anni in Ferrari ad altissimi livelli.

Antonio Russo

Fernando Alonso in pista (Getty Images)
Fernando Alonso in pista (Getty Images)