Valentino Rossi: “Deluso dal 2019, ma ora sono ottimista e vi dico perché”

0
829
Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Deluso dal 2019, ma ora sono ottimista e vi dico perché”

Valentino Rossi ha chiuso una delle sue peggiori stagioni in MotoGP in questo 2019. Il rider della Yamaha ha pagato alcuni problemi avuti con la M1 a livello di setting. Proprio per questo il pilota di Tavullia ha deciso di cambiare qualcosina all’interno del box in vista del 2020.

Come riportato da Paddock-GP Valentino Rossi ha così dichiarato: “Questa stagione è stata molto complicata e i risultati sono stati al di sotto delle nostre aspettative. Pensavamo di essere più forti e più competitivi. Abbiamo avuto un momento difficile, soprattutto nella prima parte della stagione e poi siamo stati un po’ più veloci, ma non siamo riusciti a risalire sul podio nella seconda parte dell’anno”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Rossi: “La prossima sarà una stagione importante”

Il Dottore ha poi proseguito: “Il 2020 credo sarà una stagione importante per la Yamaha perché nel 2017 e nel 2018 abbiamo perso tanto terreno nei confronti dei nostri avversari da un punto di vista tecnico”.

Infine Valentino Rossi ha così concluso: “Sembra che quest’anno la Yamaha abbia funzionato meglio e penso che questo sia il primo passo per tornare al top. Possiamo essere maggiormente ottimisti sul futuro della Yamaha perché quest’anno hanno migliorato la moto”.

Insomma il #46 sembra avere decisamente buone sensazioni in vista della prossima stagione. Un’annata particolare per lui perché dovrà decidere se ritirarsi o meno alla fine del 2020 quando scadrà il proprio contratto con il team di Iwata.

Antonio Russo

Valentino Rossi in pista (Getty Images)
Valentino Rossi in pista (Getty Images)