Scomparso nel nulla dopo una cena a Piateda (Sondrio) l’altro ieri, 2 dicembre 2019. Era stata una serata di festa trascorsa insieme ai coscritti del 1988. Dopo la cena, attorno alle 2.40 gli amici lo vedono per l’ultima volta davanti alla discoteca Mexico a Piateda e da allora si sono perse completamente le tracce di Nicola Scieghi.

Sembra scomparso nel nulla Nicola Scieghi. Il 31enne di Albosaggia, aveva trascorso una cena di festa con i coscritti. L’ultimo contatto con gli amici verso le 2,40 davanti alla discoteca Mexico a Piateda. Dopo se ne sono perse completamente le tracce.

Nicola Scieghi è un 31enne di Albosaggia, padre di una bambina.

Prima la festa dei coscritti, poi la serata in discoteca. L’ultima volta è stato visto davanti alla discoteca dove non è mai rientrato.

Alle 2.30 circa ha chiamato un amico chiedendo che venisse a prenderlo, ma quest’ultimo non poteva.

Questo è l’ultimo contatto conosciuto di Nicola Scieghi con amici o familiari.

Non si sa che fine abbia fatto Nicola e, doverosamente, l’allarme è stato lanciato nel tardo pomeriggio di ieri dai familiari.

Anche se non era la prima volta che Nicola spariva per diverse ore questa volta i parenti si sono allarmati per il perdurare della scomparsa e sono partite le ricerche nella zona di Piateda.

Leggi anche—->Uomo scomparso da giorni: il tragico epilogo delle ricerche

In queste ore un tragico ritrovamento

E’ stato ritrovato un corpo senza vita alle ore 8,30 circa di mercoledì 4 dicembre, nel fiume Adda, all’interno del territorio comunale di Piateda, all’altezza della centrale idroelettrica Ventina.

Si teme possa essere il corpo di Nicola Scieghi, visto che è stato visto l’ultima volta non lontano dal luogo del ritrovamento.

Ad ora il ragazzo sembra proprio scomparso nel nulla e non si avrà una risposta definitiva sulla salma fino al termine della ricognizione cadverica.

 

Scomparso nel nulla dopo una cena
Vigili del fuoco (foto Sondrio Today)