Sondaggio elezioni, altro ribaltone: ampio distacco tra i candidati

0
2075
elezioni regionali umbria
(Getty Images)

Secondo un sondaggio realizzato dall’istituto di ricerca Izi in merito alle elezioni in Emilia Romagna, il candidato Bonaccini avrebbe un ampio vantaggio sull’avversaria Borgonzoni, ma la Lega rimane il primo partito nei consensi.

Mancano meno di due mesi alle elezioni in Emilia Romagna che si terranno domenica 26 gennaio per eleggere il prossimo Presidente della Giunta regionale ed i consiglieri. Nell’attesa proseguono i sondaggi per capire quale sia l’intenzione di voto dei cittadini emiliani. L’ultima rilevazione in ordine di tempo è stata realizzata dall’Izi, Istituto indipendente di ricerca guidato da Giacomo Spaini. Secondo il sondaggio, la Lega sarebbe avanti tra le preferenze dei partiti, ma il governatore uscente Stefano Bonaccini, candidato per il Partito Democratico, sarebbe in vantaggio sull’avversaria di destra Lucia Borgonzoni.

Leggi anche —> Elezioni, clamoroso sondaggio: rilevato un netto distacco

Sondaggio elezioni Emilia Romagna: Bonaccini avanti, ma la Lega rimane il primo partito

Stefano Bonaccini sarebbe avanti di circa 5 punti su Lucia Borgonzoni. Questo è quanto fotografato dall’ultimo sondaggio effettuato dall’Izi, Istituto indipendente di ricerca guidato da Giacomo Spaini, in merito alle prossime elezioni in Emilia Romagna che si terranno domenica 26 gennaio. Secondo questa rilevazione, come riportato dall’agenzia di stampa AdnKronos, il governatore uscente si attesterebbe al 45,5%, con un ampio distacco sulla candidata della Lega al 40,6%, al 10% il candidato del Movimento 5 Stelle che non è ancora stato scelto e che correrà da solo al contrario delle elezioni in Umbria, dove si erano alleati Pd e M5S. Il sondaggio Izi contrasta con l’ultimo realizzato dalla società Swg che vedeva avanti la candidata della Lega con ben 8,5 punti su Bonaccini. Per quanto riguarda le preferenze di partito la Lega rimane al primo posto con quasi il 30% dei consensi (29,8 per cento), dato molto interessante dato che l’Emilia è una regione storicamente “rossa”. Alle spalle del partito di Matteo Salvini si piazza, secondo il sondaggio Izi, il Partito Democratico al 24,7%. Il Movimento 5 Stelle, riporta AdnKronos, è ampiamente staccato al 10,9% piazzandosi anche al di sotto delle liste che sostengono Bonaccini accreditate all’11 per cento. Più sotto, infine, Fratelli d’Italia al 9,4%, Forza Italia (5,5%) e le altre liste pro Borgonzoni al 1,1%.

Leggi anche —> Sondaggi politici, colpo di scena: Matteo Salvini sorpassato

Stefano Bonaccini e Lucia Borgonzoni
Stefano Bonaccini e Lucia Borgonzoni (foto dal web)