Calcio pallone
(foto dal web)

Si è spento a 68 anni Giovanni Bertini, l’ex difensore di Roma, Fiorentina e Catania che da tempo lottava contro una sclerosi laterale amiotrofica (Sla).

Mondo del calcio in lutto. Ieri mattina in una clinica di Roma si è spento l’ex difensore Giovanni Bertini all’età di 68 anni. Da tempo Bertini lottava contro una sclerosi laterale amiotrofica (Sla) che gli era stata diagnosticata nel giugno 2016. ‘Giovannone’, soprannome datogli per la sua imponente stazza fisica, ha giocato negli anni a cavallo tra gli anni ’70 ed ’80 indossando le maglie di Roma, Fiorentina, Ascoli, Catania e Benevento.

Mondo del calcio in lutto: si è spento l’ex difensore Giovanni Bertini, era affetto da Sla

È morto ieri mattina in una clinica di Roma, l’ex calciatore Giovanni Bertini che da oltre tre anni lottava contro una sclerosi laterale amiotrofica (Sla), diagnosticatagli nel giugno 2016. Quello di Bertini, come riporta la redazione de La Gazzetta dello Sport, è il 50esimo decesso di un calciatore per Sla dal 1960 ad oggi, numero molto alto se si considera il tasso di diffusione della grave patologia neurodegenerativa. L’ex difensore, soprannominato ‘Giovannone’ per via della sua imponente stazza fisica, era nato a Roma nel gennaio del 1951 ed iniziò la sua carriera nelle giovanili dell’Ostiense, dalla quale fu prelevato dalla Roma nel 1969. Sarà proprio in giallorosso che Bertini esordirà in Serie A il 14 dicembre 1969, in Fiorentina-Roma finita 2-2. Dopo una breve parentesi in prestito all’Arezzo, Bertini tornò nella capitale per altre due stagioni per poi trasferirsi prima al Taranto, poi ad Ascoli dove fu allenato da Carlo Mazzone, alla Fiorentina ed al Catania, dove trascorse quattro anni disputando 65 partite in serie C, 84 in totale tra le varie divisioni. Chiusa l’avventura in Sicilia passò al Benevento dove giocò tra il 1980 ed il 1982. Bertoni appesi gli scarpini al chiodo intraprese la carriera da opinionista per varie emittenti radiotelevisive romane. In totale durante la sua carriera ha totalizzato complessivamente 54 presenze in Serie A e 29 in Serie B. Diffusasi la notizia del decesso, numerosi sono stati i messaggi di cordoglio, tra cui quello della Roma che sul proprio profilo Twitter ha scritto: “L’AS Roma piange la scomparsa di Giovanni Bertini, difensore che vestì la maglia giallorossa tra il 1969 e il 1974. Ai familiari va il cordoglio da parte del Club”.

Leggi anche —> Partinico, grave incidente stradale: muore ex calciatore

Giovanni Bertini
Giovanni Bertini (foto dal web)