Alex Marquez: “Non ho pressione, ecco cosa mi dice mio fratello”

0
92
Alex Marquez e Marc Marquez (Getty Images)
Alex Marquez e Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Alex Marquez: “Non ho pressione, ecco cosa mi dice mio fratello”

Alex Marquez è pronto ad affrontare la sua prima stagione di MotoGP accanto al fratello Marc. Il rider spagnolo ha molta pressione sulle spalle, ma anche due titoli iridati che lo rendono il candidato perfetto per sostituire Jorge Lorenzo in sella alla Honda. Per festeggiare il Mondiale Moto2 il pilota di Cervera è stato protagonista di un evento a Madrid organizzato dallo sponsor Estrella Galicia.

Come riportato da “Marca” Alex Marquez ha così dichiarato: “Augusto Fernandez è un ottimo pilota, è stato uno di quelli che ci ha messo in difficoltà. Ha tutto per essere un campione e se lavoro può diventarlo. Dipende da lui. Ogni persona vive per realizzare i propri sogni. Lavori per arrivare in MotoGP. Si sono verificate alcune circostanze e ho colto questa opportunità. Questa è una sfida che mi motiva molto e non vedo l’ora di affrontarla”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Alex Marquez ha voglia di imparare

Il rider iberico ha poi proseguito: “La cosa più importante è che durante i test non ci siamo mai fermati. Ogni volta che sono uscito dai box mi sono sentito meglio sulla moto. Non c’è sembrato logico provare la moto 2020 perché stiamo cercando di capire come posso andare più veloce”.

Infine Alex Marquez ha parlato del fratello Marc: “Lui in questo momento è a riposo ed ha un po’ meno dolore rispetto a quando è stato operato. Nelle conversazioni che ho avuto con lui ci siamo detti poche cose, mi ha spiegato ad esempio come affrontare alcune curve, ma una cosa è fartelo spiegare, una cosa è farlo in pista. A Sepang credo che avremo una moto definitiva. Il team mi ha detto che non ho alcuna pressione, devo solo imparare e migliorare”.

Antonio Russo

Alex Marquez (Getty Images)
Alex Marquez (Getty Images)