Sebastian Vettel e Lewis Hamilton (Getty Images)
Sebastian Vettel e Lewis Hamilton (Getty Images)

F1 | Vettel pungente: “Hamilton è già pilota Ferrari, vi spiego perché”

L’ultimo GP della stagione è stato caratterizzato dalle tante voci che hanno visto protagonista Lewis Hamilton. Il britannico, infatti, è stato accostato alla Ferrari in vista del 2021 quando il suo contratto con la Mercedes andrà in scadenza. A trattare l’argomento ci hanno pensato davvero tutti ed ora ci ha provato anche uno dei diretti interessati Sebastian Vettel.

Il tedesco, infatti, vista l’età è l’indiziato numero a lasciare posto all’inglese alla fine della prossima stagione e per molti si è parlato anche di un suo possibile, definitivo ritiro dopo il 2020. Discorsi precoci, che però si fanno strada su diverse testate.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Vettel: “Dicono che andrò in pensione”

Come riportato da “Marca”, Sebastian Vettel ha così dichiarato: “Ho sentito dire che andrò in pensione. Non so chi l’ha detto, ma sanno più di me. Suppongo che i giornalisti abbiano sempre ragione, il ritiro sarà annunciato probabilmente nelle prossime settimane”, ha riferito il tedesco scherzando.

Il pilota della Ferrari ha poi proseguito: “Penso che Hamilton sia già un pilota Ferrari, no? Quindi non ci sono cambiamenti. Penso che sia un buon cliente, ne ha più di una”. Chiaro riferimento al fatto che Lewis da sempre è un amante delle vetture di Maranello e ne ha comprate diverse.

Antonio Russo

Sebastian Vettel (Getty Images)
Sebastian Vettel (Getty Images)