Polizia
Polizia (foto dal web)

I due ragazzi 16enni scomparsi da Alessandria, Marika De Cata e Nicolò Balbiano, sono stati ritrovati dalla polizia nella serata di ieri, lunedì 2 dicembre.

Si sono concluse con un lieto fine le ricerche di Marika De Cata e Nicolò Balbiano, i due ragazzi di 16 anni scomparsi da Alessandria alcuni giorni fa. I due adolescenti, secondo quanto riportato dalla redazione de Il Secolo XIX, si erano allontanati da casa mercoledì scorso, 27 novembre, e le rispettive famiglie avevano sporto denuncia alle forze dell’ordine. Ad annunciare il ritrovamento dei ragazzi è stata la madre di Nicolò che nella serata di ieri, lunedì 2 dicembre, ha scritto su Facebook: “Li hanno ritrovati, grazie a Dio“.

Ritrovati i due ragazzi scomparsi ad Alessandria, la madre su Facebook: “Li hanno ritrovati, grazie a Dio

Li hanno ritrovati, grazie a Dio“, così ieri sera la madre di Nicolò Balbiano, il ragazzo di 16 anni scomparso da Alessandria insieme alla coetanea Marika De Cata, ha annunciato il ritrovamento dei due adolescenti. Dei due 16enni non si avevano più notizie da mercoledì scorso, 27 novembre, ed i genitori dopo aver sporto denuncia alle forze dell’ordine avevano lanciato numerosi appelli affinché potessero essere trovati. Immediatamente gli inquirenti si sono messi a lavoro per rintracciare i due scomparsi che ieri sono stati finalmente ritrovati mettendo fine ad una vicenda che aveva angosciato l’intera comunità alessandrina. Come riporta la redazione de Il Secolo XIX, adesso la polizia sta cercando di assemblare i tasselli per chiarire quanto sia accaduto e risalire al motivo dell’allontanamento. Altra circostanza da accertare è il coinvolgimento di una ragazza di 25 anni con cui i due sarebbero stati visti allontanarsi a bordo della sua auto. La polizia, riporta Il Secolo XIX ha confermato che i ragazzi erano a bordo di un’automobile rintracciata ad Alessandria ed erano verosimilmente diretti a casa. La sorella della ragazza ha commentato su Facebook il ritrovamento scrivendo: “Ringraziamo tutti per il sostegno, le parole e soprattutto grazie a tutti per averci supportato nelle ricerche. I nostri angeli sono a casa finalmente. Il regalo più bello di Natale“,

Leggi anche —> Crolla muro di una chiesa: morti e feriti tra cui alcuni bambini

Ragazzi scomparsi
Marika De Cata e Nicolò Balbiano (foto dal web)