(websource)

Quando si tratta di ultra-veloce e ultra-costoso, Bugatti è probabilmente in cima alla lista.

Le loro auto di produzione hanno battuto i record in pista e in banca, vendendo sempre a compratori che acquistano in modo discreto, effettuando gli ordini in anticipo, anche prima che l’auto desiderata entri in produzione ufficiale. La rinascita della “La Voiture Noire“, o vettura nera, è stata presentata all’inizio di quest’anno nel mese di marzo, ed è stata un’interpretazione moderna della speciale Tipo 57 SC Atlantic, costruita negli anni 1936 e 1938. L’interesse per la “La Voiture Noire” fu tale che Bugatti ha deciso di offrire ai suoi clienti due edizioni speciali della Chiron sullo stesso tema: la “Noire Sportive” e la “Chiron Noire Élégance”.

Il più elegante “Chiron Noire Élégance” ha l’esterno rifinito in fibra di carbonio nero. L’emblema Bugatti “Macaron” in argento massiccio si trova su una griglia frontale ridisegnata. Il tema scuro continua fino alle pinze dei freni, che si trovano dietro una nuova serie di ruote “Caractère“. Poi c’è la linea C, fresata in metallo massiccio e rifinita in alluminio lucidato opaco, che crea un contrasto visivo con il corpo nero di questa Chiron. La fibra di carbonio continua fino allo specchietto retrovisore e alla copertura del motore, e la scritta “Noire” si trova nei pannelli laterali e nella parte inferiore dell’ala posteriore.

(Image by Motor1)

All’interno, il tema nero continua, con la linea C illuminata in alluminio, che aggiunge un tocco visivo d’impatto. L’iscrizione “Noire” si trova anche nei davanzali delle portiere, nella console e nei poggiatesta, insieme al badge che dimostra l’esclusività di ogni vettura in edizione. La Bugatti “Chiron Noire Sportive” ha una finitura opaca per la carrozzeria in fibra di carbonio, mentre gli elementi esterni come lo scarico, le ruote, lo spoiler, la griglia e la linea signature sono tutti in nero opaco. L’interno di questa edizione è ancora più nero della “Chiron Noire Élégance”, con tutte le scritte e le parti in alluminio rifinite in nero opaco.

Qualunque versione si scelga, si ha ancora il potente motore quad-turbocharged 8.0 litri 16 cilindri che produce 1.500 cavalli di potenza e 1.600 Nm di coppia. Questi modelli esclusivi saranno limitati a sole 20 unità, e saranno consegnati a partire dal secondo trimestre del 2020 con un prezzo di partenza di 3 milioni di euro.