Fernando Alonso (Foto Toyota)
Fernando Alonso (Foto Toyota)

F1 | La Formula 1 rivuole Fernando Alonso. Ma Hamilton non è convinto

Il contatto c’è stato. Fernando Alonso è presente, ufficialmente in veste di ospite, nel paddock del Gran Premio di Abu Dhabi. E un osservatore ha visto addirittura il 38enne pilota asturiano chiacchierare fitto fitto con dirigenti di Liberty Media, la società americana che organizza il Mondiale di Formula 1. Con ogni probabilità è legittimo affermare che non abbiano discusso delle previsioni del tempo sul circuito di Yas Marina.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Nando, infatti, che ha lasciato la McLaren e la F1 alla fine dello scorso campionato e l’anno prossimo si dedicherà alla Dakar e alla 500 Miglia di Indianapolis, è ancora un personaggio importante, che il circus iridato farebbe carte false per riavere sulla propria griglia di partenza. E lui stesso non sembra escludere del tutto l’eventualità di un suo clamoroso ritorno, visto che ai giornalisti ha dichiarato di tenere la porta aperta per il 2021.

Le perplessità di Hamilton su Alonso

Ma i suoi colleghi come lo accoglierebbero? Il rapporto più problematico rischia di essere, come del resto è sempre stato, quello con il suo ex compagno di squadra Lewis Hamilton. “Darei il benvenuto ad un ragazzo più vecchio, può tornare”, ha sorriso il campione del mondo ad Abu Dhabi. “Fernando ovviamente è un pilota di successo ed è interessante quando i piloti rientrano come fece Michael (Schumacher, ndr). Correre è una cosa che fa da tutta la vita. Personalmente non ho parlato con Fernando, quindi non so come si sente o quanto gli manchi la F1, ma non penso che sarebbe negativo per questo sport”, ha aggiunto il portacolori della Mercedes.

Ma, al di là di queste parole di facciata, l’anglo-caraibico non pare del tutto convinto all’idea di un ritorno di Alonso: anzi ha messo in guardia che un sedile occupato in più potrebbe ostacolare la promozione di un giovane meritevole. “Ci sono tanti ragazzini in arrivo e solo venti posti a disposizione, e lui ha già avuto la sua chance qui”, ha proseguito Hamilton. “Ma se non ci fossero altri giovani buoni allora sicuramente qui ci sarebbe uno spazio che potrebbe essere occupato. In quel caso lo accoglierei volentieri”.

Gli ha fatto eco anche Max Verstappen: “Sarebbe bello vederlo qui, se riuscisse a tornare su una macchina competitiva. Altrimenti penso che per lui sarebbe solo una perdita di tempo, ma sono convinto che questo lo sappia già”.

Fernando Alonso nei test per la Dakar (Foto Toyota)
Fernando Alonso nei test per la Dakar (Foto Toyota)