Persino per Verstappen c’è poco da fare: “Qui la Mercedes va troppo forte”

0
121
Lewis Hamilton e Max Verstappen dopo le qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi 2019 di F1 a Yas Marina (Foto Charles Coates/Getty Images/Red Bull)
Lewis Hamilton e Max Verstappen dopo le qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi 2019 di F1 a Yas Marina (Foto Charles Coates/Getty Images/Red Bull)

F1 | Persino per Verstappen c’è poco da fare: “Qui la Mercedes va troppo forte”

Ce la metterà tutta per portare a casa la sua quarta vittoria stagionale, Max Verstappen. Ma il giovane olandese della Red Bull è anche consapevole che la Mercedes, sul circuito di Yas Marina, è praticamente imbattibile.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Lo ha scoperto a sue spese anche nelle qualifiche odierne del Gran Premio di Abu Dhabi, in cui, nonostante i suoi sforzi e una prestazione che lui stesso ha definito soddisfacente, non è riuscito ad avvicinarsi a meno di tre decimi dalla pole position di Lewis Hamilton. E pazienza se Valtteri Bottas sarà arretrato a fondo griglia per la sostituzione del motore: sul giro secco le due Frecce d’argento si sono comunque dimostrate inarrivabili e Verstappen non può far altro che levarsi il cappello.

“La fine del mio giro è stata piuttosto decente, penso che non avrei potuto fare molto meglio”, ha spiegato il figlio d’arte. “Non è stato un tentativo perfetto, ma buono sì: ho guidato al limite. Sembra che rispetto alle Mercedes ci manchi un po’ di aderenza, e in particolare vanno fortissimo nel terzo settore”.

Verstappen troppo lento per la Mercedes

Non è un caso se le vetture anglo-tedesche hanno letteralmente monopolizzato la prima fila dello schieramento negli Emirati Arabi Uniti per gli ultimi sei anni consecutivi: “Su questo circuito loro dominano sempre”, riconosce Verstappen. “Abbiamo cercato di avvicinarci il più possibile, ma purtroppo in quell’ultimo intermedio ci manca un po’ troppo. In generale sono soddisfatto del terzo posto in qualifica e del secondo in griglia, anche se questa posizione non è frutto puramente della nostra velocità, ma comunque direi che questo è stato un weekend piuttosto positivo finora”.

Scattando dalla prima fila, il portacolori dei Bibitari potrebbe comunque puntare ad un risultato importante, anche se è consapevole che giocarsela con l’invincibile armata della Stella a tre punte sarà durissima: “Credo che la Mercedes sia velocissima”, chiosa. “Darò il massimo domani in gara”.

Max Verstappen dopo le qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi 2019 di F1 a Yas Marina (Foto Charles Coates/Getty Images/Red Bull)
Max Verstappen dopo le qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi 2019 di F1 a Yas Marina (Foto Charles Coates/Getty Images/Red Bull)