Xavi Fores Superbike
Xavi Fores (foto Puccetti Racing)

Superbike | Xavi Fores: “Test soddisfacente a Jerez, voglio sfruttare al meglio la Kawasaki”

Xavi Fores nei due giorni di test Superbike a Jerez ha guidato per la prima volta la Kawasaki ZX-10RR. Tanto lavoro da svolgere assieme al team Puccetti Racing per riuscire a comprendere la moto e tirarne fuori il potenziale.

Ovviamente due giornate non possono essere sufficienti, però era importante che il pilota spagnolo trovasse un buon feeling sia con la nuova squadre che con il nuovo mezzo. Non si è concentrato sul tempo sul giro singolo, ma sul percorrere più chilometri possibile per conoscere la sua Kawasaki.

Superbike | Test Jerez: Fores positivo per il 2020 nel team Kawasaki Puccetti

Fores al termine del test Superbike a Jerez si è detto contento del lavoro svolto e pensa che con il tempo il suo feeling con la nuova moto è destinato a crescere inevitabilmente: “Sono soddisfatto di quanto abbiamo fatto. Ovviamente devo ancora lavorare molto assieme alla mia squadra per capire un poco di più la mia moto, e soprattutto per comprendere come poterne sfruttare tutte le potenzialità. E’ una moto completamente diversa da quelle che ho guidato negli ultimi anni, ma ogni volta che la utilizzo mi ci trovo meglio. Non ho avuto particolari problemi per quanto riguarda la parte elettronica che anzi già nel secondo giorno mi ha aiutato ad andare più forte.”.

Il 34enne pilota iberico ritiene che riuscirà ad estrarre il massimo dalla sua Kawasaki ZX-10RR, ottenendo i risultati che il team Puccetti Racing e lui stesso si attendono: “Ho cercato di sfruttare queste due giornate di test per adattarmi il più possibile alla moto, senza curarmi troppo dei tempi sul giro. Il feeling con la squadra è stato subito ottimo ed il bilancio di queste prove è senza dubbio molto positivo. Continueremo a lavorare così anche nei test che faremo a gennaio”.