Erika e Omar | lei uccise la famiglia da minorenne e ora si sposa | FOTO

erika e omar
Erika e Omar matrimonio per lei FOTO tuttomotoriweb

Quanto commesso dai giovanissimi Erika e Omar, allora minorenni, nel Delitto di Novi Ligure sconvolse l’Italia. Ora c’è una grossa novità per lei.

Fece molto scalpore il caso di Erika e Omar, i due ragazzini responsabili del Delitto di Novi Ligure. Quel massacro avvenne il 21 febbraio 2001 nella casa di lei in provincia di Alessandria, dove vivevano anche la mamma ed il fratello minore. In un primo momento la colpa venne addossata a “due albanesi introdottisi in casa”, come inizialmente raccontato dall’allora 16enne. Assieme a lei agì il suo fidanzato dell’epoca, il 17enne Mauro Favaro detto Omar. Terribile la dinamica di quell’impressionante fatto di cronaca nera, così come altrettanto sconcertanti sono i dettagli che riguardano il modus operandi di Erika e Omar nella circostanza. Sotto decine e decine di coltellate i due assassinarono la madre ed il fratellino di lei, Susy Cassini e Gianluca, di rispettivamente 41 e 11 anni.

LEGGI ANCHE –> Elena Santarelli | svela la tragedia | “Morta senza che io potessi fare qualcosa” | FOTO

Erika e Omar, don Mazzi: “Ho seguito lei, si è sposata e ha capito quanto di grave fatto”

Dopo le condanne al carcere, entrambi sono usciti già da diverso tempo e hanno provato a ricostruirsi una nuova vita. In particolare Erika De Nardo è diventata moglie poco tempo fa. Lo ha fatto sapere don Antonio Mazzi, che presiede la Comunità Exodus dove in passato la ragazza trovò ospitalità. Il religioso stesso ne parla al settimanale ‘Oggi’. “Erika si è sposata. Ha maturato la giusta consapevolezza su quanto di terribile fatto in passato. Questo le consente ora di continuare a vivere, e suo padre (che pure sarebbe dovuto morire sotto i suoi colpi, n.d.r.) è stato fondamentale in questo”. In totale furono 96 i colpi di coltello che Erika e Omar diedero con estrema violenza a Susy e Gianluca.

Cosa fanno oggi i due assassini

Una prima condanna ricevuta dal Tribunale dei Minori di Torino inflisse a lei 16 anni e ad Omar 14, poi confermata dalla Cassazione. Tra indulto, sconto di pena per buona condotta ed altri bonus vari, alla fine entrambi i giovani sono usciti dal carcere tra marzo 2010 e dicembre 2011, per lui e lei rispettivamente. Da quanto si apprende, Omar avrebbe una compagna e vivrebbe in Toscana. Mentre Erika ha conseguito il diploma e poi la laurea in Filosofia con il massimo dei voti, svolgendo volontariato sempre nella Comunità Exodus. E sempre con il sostegno di suo padre.

LEGGI ANCHE –> Attentato Londra | l’orrendo passato di uno degli eroici passanti

erika e omar
Erika e Omar matrimonio per lei FOTO tuttomotoriweb