Volkswagen Viloran, il debutto del minivan tedesco in Cina

(websource)

Abbiamo avuto la possibilità di dare il nostro primo sguardo alla Volkswagen Viloran in settembre, quando sono emerse le foto spia del grande people mover.

Ora, due mesi dopo, Volkswagen ha presentato ufficialmente il minivan al Guangzhou Auto Show 2019 con altri due modelli. Si tratta del primo monovolume di lusso di Volkswagen per la Cina, il cui lancio è previsto per la prima metà del prossimo anno.

Il comunicato stampa di Volkswagen che annuncia il nuovo modello è magro di dettagli. Misura più di 5,3 metri di lunghezza e sarà il modello più grande della Volkswagen. Presenta un layout di cabina in stile 2-2-2-3 con sedili executive con pedane elettriche, doppi poggiatesta, porte per slittino automatico su due lati e impianto audio Dynaudio a livello di Royal Hall-Level.

Si dice che il nuovo modello sia destinato a viaggiare sulla piattaforma MQB di Volkswagen, la piattaforma modulare dell’azienda progettata per veicoli a trazione trasversale, anteriore o a trazione integrale. Questa piattaforma sarà alla base di gran parte della gamma Volkswagen per il futuro. Si dice che la potenza provenga da un motore a benzina TSI da 2,0 litri turbocompresso da 220 cavalli e 350 Newton-metri di coppia. Si chiamerà la STI 380 di Viloran.

Il Viloran sembra più un crossover che un minivan, e questo probabilmente è stato intenzionale. nonostante i minivan vendano, non vendono come i crossover. Questo potrebbe spiegare perché il Viloran assomiglia molto di più a una Chrysler Pacifica e meno a una Dodge Grand Caravan.

La Volkswagen Viloran gareggerà contro la Buick GL8 e la Lexus LM quando arriverà l’anno prossimo in Cina. Anche la Russia potrebbe ricevere il modello, ma Volkswagen deve ancora specificare in quali altri mercati sarà disponibile il suo nuovo minivan. Il Viloran è stato mostrato al salone dell’auto insieme al Tacqua e Touareg PHEV.