McLaren (Getty Images)
McLaren (Getty Images)

F1 | McLaren, si profila un nuovo cambio di livrea alle porte

La McLaren dopo qualche anno in arancione potrebbe nuovamente cambiare livrea. I buoni risultati ottenuti finalmente in questa stagione, infatti, stanno spingendo la British American Tobacco (BAT) ad intensificare la propria partnership con la squadra di Woking per il Mondiale 2020.

Proprio prima di questo ultimo Gran Premio BAT ha annunciato che dalla prossima annata supporterà ancora maggiormente la McLaren e comparirà ancora con maggiore forza sulle vetture britanniche. Non solo, l’azienda supporterà, infatti, anche la squadra di Woking impegnata in IndyCar.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Verrà conservato il cuore papaya

Come riportato da “Motorsport.com”, Zak Brown ha così annunciato: “La livrea della nostra vettura, che naturalmente non sarà svelata prima della presentazione di febbraio sarà piuttosto speciale. Il nuovo look piacerà tanto grazie alla sponsorizzazione con BAT che deciderà cosa fare con la nuova monoposto”.

Il numero uno della McLaren ha poi proseguito: “Non voglio ancora anticipare niente, posso solo dire che la nuova livrea sarà d’impatto e sarà facile da notare quando le monoposto saranno in pista. Resterà comunque il colore papaya che ci contraddistingue perché fa parte della nostra storia e sarà il cuore della nostra vettura”.

Antonio Russo

McLaren a Yas Marina (Getty Images)
McLaren a Yas Marina (Getty Images)