Il numero 1 sul musetto della Mercedes di Lewis Hamilton nelle prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi 2019 di F1 a Yas Marina (Foto dal profilo Twitter ufficiale della F1)
Il numero 1 sul musetto della Mercedes di Lewis Hamilton nelle prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi 2019 di F1 a Yas Marina (Foto dal profilo Twitter ufficiale della F1)

F1 | Hamilton è il numero 1: ora sta scritto pure sulla sua Mercedes (VIDEO)

Una volta tanto, Lewis Hamilton ha deciso di abbandonare il suo classico numero di gara, il 44, per togliersi una soddisfazione: vedere l’1 stampigliato sul musetto della sua Mercedes. Come già accaduto l’anno passato, all’inizio delle prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi il campione del mondo in carica ha deciso di utilizzare questa cifra che per tradizione solo chi vince il titolo iridato ha il diritto di poter indossare.

Il pilota anglo-caraibico si è limitato a compiere un’unica serie di giri con il numero 1, che gli è stato dato il permesso di utilizzare sull’avantreno della vettura purché il 44 restasse comunque presente sul cofano motore. Questa scena avvenne già nella scorsa edizione del Gran Premio conclusivo del calendario sul circuito di Yas Marina, ma quella volta Hamilton spiegò che “non gli piacque affatto”.

Perché Hamilton sceglie il numero 44

Il motivo lo ha spiegato proprio nei giorni scorsi in occasione della sua apparizione al Graham Norton Show nella televisione inglese: “Il mio numero di gara quando avevo otto anni era il 44”, ha raccontato. “E anche se sono il numero uno, e lo sono da qualche anno ormai, e potrei mettere l’1 sulla mia vettura, preferisco mantenere il 44. Così ogni anno mi sento di ripartire da un foglio bianco, come se nessuno fosse campione, e io voglio diventarlo”.

Insomma, psicologicamente evitare il numero 1 rappresenta per Lewis Hamilton un modo di non sedersi sugli allori, ma anzi cercare sempre nuovi stimoli per le sue vittorie. Evidentemente questa strategia mentale deve aver funzionato, stando ai successi a ripetizione che ha ottenuto nelle ultime stagioni. Ma, di tanto in tanto, si può sempre fare un’eccezione.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

La Mercedes di Lewis Hamilton con il numero 1 sul musetto nelle prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi 2019 di F1 a Yas Marina (Foto dal profilo Twitter ufficiale della F1)
La Mercedes di Lewis Hamilton con il numero 1 sul musetto nelle prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi 2019 di F1 a Yas Marina (Foto dal profilo Twitter ufficiale della F1)