Giorgia Meloni Sardine
Giorgia Meloni Sardine FOTO tuttomotoriweb

Giorgia Meloni sardine, la leader di Fratelli d’Italia è stata fatto oggetto di pesanti insulti su una pagina Facebook ed ora si scopre altro.

Negli ultimi giorni Giorgia Meloni è finita nel mirino di un gruppo Facebook dal nome eloquente, ‘L’Arcipelago delle Sardine’. Che fa ovviamente riferimento alle ‘sardine’ riunitesi nei giorni scorsi a Bologna per manifestare il proprio dissenso contro Matteo Salvini ed un certo modo di fare politica. Le contestazioni passano facilmente dal leader della Lega alla figura di riferimento di Fratelli d’Italia, il partito a cui fa capo proprio Giorgia Meloni. Purtroppo su quel gruppo Facebook pro-sardine sono apparsi parecchi insulti nei confronti della 42enne romana. Improperi di ogni tipo hanno colpito la Meloni, sia per l’aspetto fisico che per altro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ci vediamo questa sera su Nove ad Accordi & Disaccordi. Mi seguite?

Un post condiviso da Giorgia Meloni (@giorgiameloni) in data:

Scontro Meloni-Gruber: “Antisemitismo? Chiedete al PD!”

Giorgia Meloni sardine, chi c’è dietro agli insulti

Ora il quotidiano ‘Il Giornale’ riporta la notizia secondo la quale gli amministratori de ‘L’Arcipelago delle Sardine’ hanno presentato le proprie scuse per cotanta manifesta maleducazione da parte dei propri sostenitori. E tre di suddetti amministratori apparterrebbero, stando secondo quanto riportato da ‘Il Giornale’, a ‘Italia in Comune’. Ovvero il soggetto politico che è stato fondato da Federico Pizzarotti, sindaco di Parma ed ex esponente del Movimento 5 Stelle, poi fuoriuscito dai pentastellati in evidente dissenso. Questo vuol dire, per ‘Il Giornale’ e per ‘Libero’ che ha ripreso la notizia, che le ‘sardine’ appartengono tutte alla galassia di sinistra, nonostante si siano definite “apolitiche” e senza alcun partito di riferimento.

Sardine in piazza il 14 dicembre, attese 100mila persone

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgia Meloni (@giorgiameloni) in data: