Annunciato l’ultimo pilota sulla griglia della F1 2020: sarà Nicholas Latifi

0
188
Nicholas Latifi (Foto Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)
Nicholas Latifi (Foto Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

F1 | Annunciato l’ultimo pilota sulla griglia della F1 2020: sarà Nicholas Latifi

Sarà Nicholas Latifi a prendere il posto di Robert Kubica nel prossimo campionato del mondo di Formula 1 alla Williams, occupando così l’ultimo sedile ancora libero sulla griglia di partenza della stagione 2020. Kubica aveva annunciato il suo divorzio dal team inglese al termine dell’annata che aveva segnato il suo rientro nel Mondiale e subito era spuntato il nome di Latifi come candidato favorito.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Il 24enne canadese, attualmente secondo nel campionato di Formula 2 con quattro vittorie al suo attivo alle spalle del neo campione Nyck de Vries, è infatti il pilota di riserva della Williams, che ha annunciato la sua promozione proprio oggi, giovedì, alla vigilia del Gran Premio conclusivo del calendario ad Abu Dhabi. Oltre a correre nella serie cadetta nelle ultime tre stagioni, nel corso degli scorsi due anni ha svolto dei test sia con la Williams che con la Racing Point.

I commenti di Latifi e della Williams

“Sono emozionato all’idea di diventare titolare nel 2020”, ha ammesso Latifi. “Mi sono divertito a lavorare con il team quest’anno, aiutandoli nello sviluppo della macchina e assistendoli in tutti i modi possibili in pista e in fabbrica. Non vedo l’ora di affrontare il viaggio che mi aspetta con loro e sono entusiasta di fare il mio debutto in Formula 1 al Gran Premio d’Australia 2020”.

Il suo compagno di squadra sarà il riconfermato George Russell. “Sono felice di annunciare che Nicholas diventerà titolare a fianco di George nel 2020”, ha annunciato la vice team principal Claire Williams. “Tutti noi siamo rimasti immensamente colpiti dai suoi risultati in Formula 2 quest’anno e dal suo impegno verso il team, nonché dal lavoro che ha svolto dietro le quinte. Nicholas è diventato un membro stabile e rispettato della Williams e siamo contenti del suo passaggio ad un nuovo ruolo, che speriamo ci aiuti a risalire la china verso il centro del gruppo”.

E Hulkenberg resta a piedi

Con l’annuncio di Latifi, che completa i giochi del mercato piloti 2020, è ufficiale anche l’addio alla Formula 1 di Nico Hulkenberg: sostituito alla Renault da Esteban Ocon, non è riuscito a trovare un sedile in nessun’altra squadra e dovrà quindi restare a piedi dopo dieci anni.

Nicholas Latifi con la tuta della Dams in Formula 2 (Foto Lat Images/F2)
Nicholas Latifi con la tuta della Dams in Formula 2 (Foto Lat Images/F2)