Tragico incidente: muore dopo una serata trascorsa insieme alla fidanzata

Morto
Ambulanza (foto dal web)

Graziano Totis, ragazzo di 35 anni di Monasterolo del Castello (Bergamo), ha perso la vita in un incidente stradale consumatosi lungo l’autostrada A4 Milano-Brescia dopo una serata trascorsa insieme alla fidanzata.

Un ragazzo di 35 anni ha perso la vita nell’incidente stradale consumatosi lungo l’autostrada A4 Milano-Brescia nella notte, tra domenica 24 e lunedì 25 novembre. La vittima, Graziano Totis, piastrellista di Monasterolo del Castello, piccolo comune in provincia di Bergamo, stava viaggiando verso Monasterolo a bordo della propria Dacia Daster, quando improvvisamente, per cause ancora da accertare, si è schiantato contro un furgone. L’impatto, è stato fatale per il 35enne morto sul colpo rendendo vani i tentativi di soccorso del personale medico giunto sul posto. Graziano aveva trascorso la sera prima insieme alla fidanzata, con la quale conviveva da tre mesi a Milano.

Leggi anche —> Torna dalla discoteca a piedi: giovane ragazzo muore investito da un’auto

Tragico incidente stradale sull’A4 Milano-Brescia: muore 35enne, la sera prima era stato insieme alla fidanzata

In un incidente stradale verificatosi lungo l’autostrada A4 Milano-Brescia nella notte, tra domenica 24 e lunedì 25 novembre, un ragazzo di 35 anni ha perso la vita. L’impatto, avvenuto tra Capriate San Gervasio e Dalmine in direzione Venezia nei pressi della stazione di servizio Brembo Sud, è risultato fatale per Graziano Totis, piastrellista di Monasterolo del Castello (Bergamo) che da tre mesi si era trasferito a Milano per convivere con la fidanzata. Da una prima ricostruzione dell’accaduto, riportata da Bergamo News, il 35enne dopo una serata trascorsa con la fidanzata, si stava recando a bordo della propria Dacia Duster dalla madre per far colazione, prima di andare a lavoro presso una ditta di Casazza. Durante il tragitto, per cause ancora da accertare, il veicolo si è scontrato con un furgone, un Volkswagen Caravel di colore bianco, e nel drammatico impatto Graziano è deceduto sul colpo. Inutili i tentativi di soccorso del personale medico che ha potuto solo constatarne il decesso. I due occupanti del furgone sono rimasti feriti in maniera non grave e si trovano ricoverati in ospedale. La Polizia Stradale giunta sul posto si è occupata dei rilievi e adesso sta cercando di ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente.

Polizia e Ambulanza
(foto dal web)

Leggi anche —> Schianto in autostrada: un morto e due feriti