Superbike, team e piloti presenti nel test di Jerez

0
152
Superbike test
(foto WorldSBK)

Dopo aver ospitato due giorni di test MotoGP, domani e venerdì Jerez farà altrettanto con il Mondiale Superbike. La speranza dei team è quella di avere un meteo sereno e di poter lavorare senza ostacoli di natura climatica.

Il Kawasaki Racing Team WorldSBK sarà in pista con il cinque volte campione del mondo Jonathan Rea e il suo nuovo compagno Alex Lowes. Quest’ultimo proseguirà nel proprio adattamento alla Ninja ZX-10RR. Stando alle sue dichiarazioni post-Aragon, si è trovato subito molto bene in sella alla nuova moto e a Jerez conta di avvicinarsi a Johnny.

Non mancherà all’appello il team Aruba Racing Ducati, che schiera Chaz Davies e Scott Redding. Il campione BSB 2019 è andato più veloce del compagno nel precedente test SBK, dunque sarà interessante vedere se pure nei prossimi due giorni si confermerà competitivo. L’ex rider MotoGP ha voglia di far vedere di essere subito tra i migliori.

Il team Pata Yamaha WorldSBK mira a fare progressi sia con Michael van der Mark che con il nuovo acquisto Toprak Razgatlioglu. La R1 è una moto con molto potenziale e tocca ai piloti tirarne fuori il meglio. La casa di Iwata si attende di poter lottare per il titolo nel 2020, quindi le prove di Jerez sono importanti in vista della nuova stagione.

Ad Aragon assente, ma stavolta il team BMW Motorrad WorldSBK ci sarà. Tom Sykes e Eugene Laverty sono pronti a confrontarsi con la concorrenza. Diverse novità da provare sulle loro S1000RR. Dopo un’annata 2019 complessivamente positiva, la casa di Monaco vuole compiere un ulteriore passo avanti.

In Spagna c’è nuovamente il GRT Yamaha WorldSBK Junior Team con i rookie Federico Caricasulo e Garrett Gerloff. Confermata la presenza del team Barni Racing Ducati, che però sostituirà l’acciaccato Leon Camier con Michele Pirro. Esordio assoluto sulla Kawasaki del team Puccetti Racing per Xavi Fores, che torna nel Mondiale Superbike dopo l’anno in BSB. Presenti pure Jordi Torres e il rientrante Lorenzo Savadori con le Ninja ZX-10RR del team Pedercini Racing. In pista anche Loris Baz sulla Yamaha del team Ten Kate Racing.

Un totale di 14 piloti del WorldSBK ai quali vanno aggiunti pure alcuni colleghi del campionato mondiale Supersport 600. Da non dimenticare che Ana Carrasco, pilota Supersport 300, proverà la Kawasaki di Rea.