Sebastien Ogier (Foto Jaanus Ree/Red Bull)
Sebastien Ogier (Foto Jaanus Ree/Red Bull)

Wrc | Colpaccio della Toyota: ingaggia il campionissimo Sebastien Ogier

Il sogno del suo ritorno alla Citroën, il marchio con cui aveva iniziato la sua carriera nel Mondiale Rally vincendolo ripetutamente, si era trasformato in un incubo. Concluso solo la settimana scorsa, dopo una singola stagione, con il ritiro dal Wrc della casa del Double Chevron. Ma Sebastien Ogier non è rimasto molto a lungo senza sedile.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Il 35enne francese ha infatti trovato posto alla Toyota, sostituendo proprio colui che lo ha battuto nella corsa al titolo di quest’anno, Ott Tänak, passato alla Hyundai. Il sei volte campione del mondo ha firmato un contratto per un solo anno, che probabilmente sarà anche il suo ultimo nel campionato del mondo prima del ritiro. “Sappiamo quanto sia forte Sébastien e non vediamo l’ora di lavorare con lui”, si esalta il team principal Tommi Mäkinen. “Penso che essere riusciti ad attirare un pilota del suo palmares dimostra i risultati che siamo stati in grado di ottenere in così poco tempo con questo team”.

Ogier-Toyota, lungo avvicinamento

Il corteggiamento tra Ogier e la Toyota viene infatti da lontano: le prime trattative iniziarono già tre anni fa, quando la Casa giapponese confermò il suo ritorno nel Wrc dopo ben 17 anni di assenza. “Avviammo le discussioni a fine 2016”, ammette il transalpino, “e anche se a quell’epoca non riuscimmo a trovare un accordo, ora sono felicissimo di iniziare a lavorare con un marchio così storico e con il mio idolo d’infanzia Tommi Mäkinen. Tutti e tre siamo nuovi in questo team, perciò sarà impegnativo imparare la macchina e tutto il resto, ma ovviamente faremo del nostro meglio per iniziare a vincere il prima possibile”.

Oltre a Ogier, infatti, anche gli altri due piloti della squadra sono dei nuovi arrivi: al posto di Jari-Matti Latvala e Kris Meeke, giunti a scadenza del loro contratto, sono stati assunti Elfyn Evans, giunto dalla Ford dove è stato già compagno di squadra di Seb nelle ultime due stagioni, e il giovanissimo Kalle Rovanperä, appena 19 anni, appena promosso alla classe regina dopo aver vinto il titolo nella categoria propedeutica Wrc 2 Pro con la Skoda.

Sebastien Ogier (Foto Leo Francis/Red Bull)
Sebastien Ogier (Foto Leo Francis/Red Bull)