Marc Marquez in conferenza (Getty Images)
Marc Marquez in conferenza (Getty Images)

MotoGP, Marc Marquez operato: sarà dimesso in 48 ore

Intervento perfettamente riuscito per Marc Marquez. Dopo aver concluso una delle sue migliori stagioni in carriera, l’otto volte campione del mondo si è sottoposto stamane ad un intervento chirurgico alla spalla destra presso l’Ospedale Universitario Dexeus-Quiron. L’operazione è stata eseguita dal Dr. Xavier Mir, dal Dr. Victor Marlet e da Teresa Marlet, parte di ICATME (l’Istituto catalano di traumatologia e medicina dello sport).

Dopo aver provato un certo disagio con la spalla destra e dopo l’incidente di lunedì al test di Jerez, il pilota del Repsol Honda Team ha scelto di sottoporsi all’operazione come misura preventiva dopo una visita medica. L’operazione è simile a quella eseguita sulla spalla sinistra alla fine del 2018 ma di natura meno aggressiva. Marc Marquez sarà dimesso entro le prossime 48 ore. Inizierà quindi il suo recupero e l’allenamento invernale in preparazione del test di Sepang a casa a Cervera.

Nell’ultima uscita stagionale a Jerez Marc Marquez ha chiuso con il miglior tempo nella seconda giornata di test. Il Cabroncito ha provato in fretta e furia gli ultimi aggiornamenti a disposizione per la Honda RC213V 2020. Il pilota spagnolo, a distanza di un anno dal primo intervento, si rimetterà nelle mani del suo fisioterapista, Carlos J. García.

Marc Marquez in pista (Getty Images)
Marc Marquez in pista (Getty Images)