MotoGP, Maio Meregalli: “Per Sepang miglioreremo il motore”

0
591
Maio Meregalli
Maio Meregalli (Getty Images)

MotoGP, Maio Meregalli: “Per Sepang miglioreremo il motore”

Il team manager Yamaha Massimo Meregalli è lieto che Maverick Viñales e Valentino Rossi abbiano confermato le impressioni di Valencia nel test di Jerez. Sa anche che sono necessari ulteriori progressi, soprattutto per quanto riguarda la velocità di punta.

Come a Valencia, Maverick Viñales anche a Jerez ha comandato la classifica combinata dei test, anche se il campione del mondo Marc Márquez era in testa nella seconda giornata di pioggia dei test. Alla fine, sono stati solo 0,144 secondi a separare il pilota Yamaha dal miglior tempo del pilota Repsol Honda. Il suo compagno di squadra Valentino Rossi ha chiuso mezzo secondo più lento dello spagnolo, che è abbastanza per il decimo giro più veloce della giornata. Ciononostante, dopo i due giorni di prova, entrambi i piloti Yamaha hanno dichiarato di avere una buona sensazione.

Tuttavia, i due compagni concordano sul fatto che sia necessario fare ancora qualcos’altro sul motore. Perché alla massima velocità Yamaha presenta notevoli svantaggi rispetto a Honda e Ducati. Massimo Meregalli, manager del team ufficiale Yamaha MotoGP, è d’accordo. “Come ho detto la scorsa settimana a Valencia, questo test riguardava il test della nuova moto e la conferma dei risultati fino ad oggi. E a parte la pioggia, i risultati sono stati più o meno gli stessi. Maverick è stato più veloce con la nuova moto, quindi è sicuramente una buona base e un buon punto di partenza. Ma ovviamente c’è ancora del lavoro da fare prima della prima gara”.

Tutto sommato un bilancio positivo per la scuderia di Iwata che ritornerà in pista dal 7 al 9 febbraio per il test ufficiale di Sepang. “Ovviamente i piloti vogliono sempre di più, ma siamo stati in grado di migliorare gradualmente la guidabilità e la velocità massima, ed è esattamente ciò che volevamo ottenere. Ora dobbiamo migliorare alla massima velocità – ha concluso Maio Meregalli – e sono fiducioso che ci riusciremo”.

Maverick Vinales in pista
Maverick Vinales in pista (Getty Images)