Violenta scossa di terremoto in Albania: morti e feriti – VIDEO

Il forte terremoto verificatosi durante la scorsa notte nella costa settentrionale dell’Albania ha provocato almeno 6 morti e circa 200 feriti.

Sono almeno 6 le vittime e circa 200 i feriti provocati dalla violenta scossa di terremoto verificatasi durante la scorsa notte nella costa settentrionale dell’Albania. Il sisma di magnitudo 6.5 con epicentro tra Shijak e Durazzo a circa 10 chilometri di profondità ha causato diversi crolli ed è stata avvertita anche nella capitale Tirana ed in Italia. Sono ancora in corso le operazioni dei soccorritori che stanno lavorando per cercare tra le macerie decine di dispersi. Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, alla trasmissione Rai Agorà ha affermato che attualmente non risulterebbero italiani coinvolti nel terremoto.

Terremoto in Albania, drammatico bilancio: almeno 6 morti e circa 200 feriti

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.5 ha colpito la costa settentrionale dell’Albania durante la scorsa notte, tra lunedì 25 e martedì 26 novembre, alle 2:54 ora locale (3:54 in Italia). Il bilancio di quello che, come riporta la redazione de Il Messaggero, risulta essere il sisma più violento della storia recente del Paese è di almeno 6 morti e 200 feriti. L’epicentro del terremoto, seguito da uno sciame di altre 50 scosse di magnitudo tra 4.2 e 5.4, secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia italiano (Ingv), è stato registrato tra Shijak e Durazzo ad una profondità di 10 chilometri. Diverse case e palazzi sono crollati ed attualmente le squadre di soccorso stanno lavorando tra le macerie per cercare di individuare decine di dispersi. Come riporta Il Messaggero, a Kurbin un uomo sarebbe morto gettandosi da un balcone nel tentativo di mettersi in salvo ed una donna anziana ha perso la vita a pochi passai dai suoi nipotini che sono riusciti a salvarsi. Il violento terremoto è stato avvertito anche nella capitale Tirana, dove molte persone si sono riversate in strada, in Puglia, in Basilicata, in Campania e in Abruzzo. Attualmente non si registrano danni a cose o persone in Italia. Durante la trasmissione Rai Agorà, il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio ha spiegato che non risulterebbero italiani coinvolti nel terremoto. Sul proprio profilo Twitter, il Ministero degli Esteri ha spiegato di aver “attivato l’unità di crisi della Farnesina, stiamo monitorando tutto, al momento non risultano italiani coinvolti“.

Leggi anche —> Sciame sismico nella provincia di Benevento: nove scosse in poche ore

Terremoto Albania
Squadre di soccorso sul luogo di un crollo in Albania (Getty Images)