Sardine
Il movimento delle Sardine durante una manifestazione (foto dal web) 

Nuova manifestazione del movimento delle Sardine, riunione di piazza prevista per il 14 dicembre: l’affluenza potrebbe toccare quota 100mila

Nuova riunione di piazza delle “Sardine”, che ieri sera sono scese in campo a Parma. 10mila le persone presenti nella città ducale, così come da post su Facebook del sindaco Federico Pizzarotti.  “Care Sardine, benvenute a Parma, siete 10mila”, ha scritto. “Fate sentire alta e solenne la voce di una città libera in una terra libera Perché nessuno può venire in Emilia-Romagna e insegnare a noi cos’è la libertà”. Una nuova mobilitazione, ben più massiccia, è stata annunciata per il 14 dicembre a Roma. Gli organizzatori puntano a raggiungere addirittura quota 100mila presenti. Il ritrovo si svolgerà in piazza San Giovanni, un luogo simbolico. Gli organizzatori spiegano infatti che è “una piazza che negli ultimi tempi è stata usata come palco per diffondere messaggi che non sono degni di una società civile. È tempo di reagire a questo modo di fare politica, una retorica vuota e senza empatia”.

Il prossimo ritrovo delle Sardine, in ordine di tempo, sarà a Verona, il 28 novembre.  Sul gruppo Facebook scrivono: “Siamo in 6000. Le sardine veronesi hanno cominciato a nuotare. Dopo la crescita esponenziale del gruppo Facebook ci siamo dati un appuntamento fisico. Nuoteremo verso piazza Isolo, l’ appuntamento è per giovedì alle 19.30. E’ tempo di reagire anche a Verona contro una politica che fonda il suo messaggio sulla cattiveria e sull’odio verso il prossimo”.