MotoGP, Vinales: “Ci mancano ancora 10 km/h rispetto a Ducati”

Maverick Vinales
Maverick Vinales (©Getty Images)

Maverick Vinales protagonista di una buona seconda parte di campionato MotoGP 2019 e di test di fine stagione brillanti. Tuttavia, il pilota Yamaha sa che c’è tanto da lavorare per poter ambire al titolo nel 2020.

A Valencia e Jerez ha avuto modo di provare la M1 con il nuovo motore e il nuovo telaio. Il feedback è stato positivo, il prototipo della casa di Iwata sembra abbastanza competitivo. Rimane il grosso punto interrogativo della velocità in rettilineo. Infatti, la moto utilizzata nei test accusa comunque del gap rilevante rispetto a Honda e Ducati. Miglioramenti ci sono stati, però non bastano.

MotoGP, test Jerez: Vinales vuole un motore più potente

Vinales anche oggi ha confermato le impressioni della prima giornata di test a Jerez. La sua Yamaha M1 funziona bene, però servono un po’ di cavalli in più: «Mi sento positivamente sulla moto – riporta Speedweek e guido bene. Lunedì avevo un feeling fantastico in ogni giro e questa è la cosa più importante. Finire la stagione con sensazioni buone dà motivazione e morale per la nuova stagione. Yamaha sta lavorando sodo, ma abbiamo visto che in velocità massima ci mancano 10 km/h rispetto a Ducati. Serve lavorare di più».

Il rider spagnolo chiede uno sforzo maggiore alla casa di Iwata sul lato motore. È contento del resto, però sul dritto c’è bisogno di più velocità: «Siamo abbastanza forti in molte aree – spiega – ma siamo ancora allo stesso livello per quanto riguarda il nostro punto debole. Forse andremo meglio su altri tracciati, però a Jerez la situazione è invariata. Vedremo cosa riusciremo a fare nel prossimo test a Sepang. Ho individuato alcuni aspetti nei quali posso migliorare».

Vinales spera di essere pronto per dare battaglia a Marc Marquez fin dalla prima gara del prossimo campionato MotoGP in Qatar. Non gli basta essere il ‘re dei test’: «Preferirei essere il re altrove…». Per vincere gli servirà il pieno supporto di Yamaha.

Maverick Vinales MotoGP
Maverick Vinales vuole un motore migliore dalla Yamaha (Getty Images)