Marc Marquez MotoGP
Marc Marquez (©Getty Images)

La caduta nella prima giornata di test MotoGP a Jerez potrebbe costare un’operazione a Marc Marquez. Infatti, l’otto volte campione del mondo ha rimediato una contusione alla spalla destra, la stessa che si era lussato a Sepang (Malesia).

Secondo le ultime notizie che giungono da Sky Sport, c’è la possibilità che il pilota Repsol Honda venga operato domani. Stasera si recherà in ospedale a Barcellona per mettersi nelle mani del dottor Xavier Mir. Verrà sottoposto ad esami approfonditi per conoscere meglio il problema e valutare l’intervento.

Marquez un anno fa si era già operato alla spalle sinistra, stavolta tocca alla destra. L’incidente capitato in Malesia aveva già creato dei fastidi al fenomeno di Cervera e la nuova caduta rende necessario pensare all’operazione. Oggi ha comunque lavorato nel test MotoGP a Jerez e il miglior tempo è stato il suo, anche se la giornata è terminata con anticipo a causa della pioggia.

Certamente Marc sarà in forma per i prossimi test del 2020. Dal 7 al 9 febbraio si girerà a Sepang, poi dal 22 al 24 in Qatar prima del GP inaugurale del nuovo campionato. L’uomo da battere sarà sempre lui. La concorrenza dovrà fare un grosso sforzo tecnico per riuscire a strappargli il titolo.

Marc Marquez sulla sua Honda durante i test MotoGP (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)
Marc Marquez sulla sua Honda durante i test MotoGP (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)