Danilo Petrucci (Getty Images)
Danilo Petrucci (Getty Images)

MotoGP | Danilo Petrucci: “Ecco quando arriverà la nuova Ducati”

Danilo Petrucci dopo un finale di stagione opaco vuole un grande inizio di 2020 per provare a riconfermarsi in Ducati anche per la stagione 2021. Non sarà di certo facile, anche perché anche la moto ha mostrato una certa involuzione nel finale del 2019.

Come riportato da “Speedweek.com”, Danilo Petrucci ha così dichiarato: “La Ducati ci ha portato alcune parti nuove e abbiamo usato la giornata per scoprire quali parti sono buone e quali lo sono meno. Non posso dire nulla di negativo sui nuovi componenti. Ma abbiamo bisogno di qualcosa di più, dobbiamo fare un passo ancora più grande. la moto non è male. Non abbiamo apportato modifiche al set-up”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Petrucci: “Sfortunatamente la giornata è stata difficile”

Il rider della Ducati ha poi proseguito: “Al mattino ho avuto problemi alla spalla, ma nel pomeriggio sono stato in grado di guidare e fare alcuni buoni giri. Sono abbastanza soddisfatto. Sfortunatamente abbiamo avuto tante cadute e molte bandiere rosse e questo ha reso la giornata difficile. La Ducati ha sempre un ottimo programma di test e abbiamo tante piccole cose da provare. Non riceveremo la nuova moto sino ai test di febbraio però”.

Infine Danilo Petrucci ha così concluso: “Fortunatamente non ho bisogno di un intervento chirurgico alla spalla. Con un po’ di riposo e allenamento durante l’inverno spero di essere di nuovo in forma per l’anno prossimo. Dobbiamo migliorare la maneggevolezza della moto. Dobbiamo fare però qualcosa di più”.

Antonio Russo

Danilo Petrucci in pista (Getty Images)
Danilo Petrucci in pista (Getty Images)