Nadia Toffa madre
Nadia Toffa madre il racconto dell’ultima notte insieme FOTO tuttomotoriweb

Nadia Toffa, mamma Margherita rivela: “Lasciò il fidanzato per proteggerlo”

Ospite di Mara Venier, la mamma di Nadia Toffa è andata nei salotti di Domenica In per presentare il libro che sua figlia ha scritto prima di morire “Non fate i bravi”. Come quando è stata dalla D’Urso un paio di domeniche fa, ha raccontato gli ultimi momenti di vita della sua amata figlia, un dramma che nessuna mamma meriterebbe di vivere. Vedere la propria figlia spegnersi giorno dopo giorno. Adesso è in giro a presentare il libro, a fare le sue veci, e quando Mara le chiede come fa ad essere così forte risponde: “La forza me la da lei. Mi diceva sempre “spero che tu non muoia prima di me, sarebbe un disastro totale. Ti ringrazio di esserci incontrate in questa vita. Il nostro era un legame in simbiosi”.

Mara Venier scoppia a piangere e corre dietro le quinte –> LEGGI QUI

Riguardo a Massimiliano il famoso fidanzato con cui Nadia troncò la sua relazione, ha dichiarato: “Non è vero che l’aveva abbandonata. Fu lei ad allontanarlo con quel post durissimo perché era debole e fragile e non voleva farsi vedere cosi da nessuno, solo da me. Scrisse “non mi hai mai accompagnata alle chemio” ma non era vero, l’ha accompagnata sempre, le è sempre stato vicino. Lui però ha capito e l’ha rispettata pur volendole molto bene ed è rimasto in contatto con noi”.

Poi ha raccontato i suoi ultimi momenti di vita, le ultime settimane, quando sapevano che non ce l’avrebbe fatta. “Non ce l’ha fatta più verso luglio, cominciò a diventare soporosa, come mi avevano detto. Eravamo a casa sua a Milano e io mi sono inventata che dovevo essere ricoverata a Brescia per alcuni controlli, era un escamotage per portarla con me. Non so se mi ha mai creduto ma penso di sì. Mi disse “ti ho promeso che non ci saremmo mai lasciate, cureranno tutte e due”. Aveva così tanta voglia di vivere, pensava di tornare a lavoro a settembre, voleva essere pronta per le Iene. Dormiva molto ma quando era sveglia era molto presente, mi faceva scrivere le sue idee e mi diceva a chi mandarle. L’ultima notte l’ho vista cambiare, mi sono accoccolata vicino a lei, era pallida, il respiro affannato, ho capito che stava mancando e le ho detto “vola teoro mio vola, la mamma è serena”.

Nadia Toffa tumore madre
Nadia Toffa tumore madre Margherita Taranto FOTO instagram