Mangiare uova, quante se ne possono mangiare in una settimana?

0
2639
mangiare uova
Mangiare uova, quante in una settimana? Ecco la risposta (foto dal web) 

Mangiare uova, si tratta di un alimento completo e nutriente per l’organismo: ma quante se ne possono mangiare in una settimana senza esagerare?

Le uova sono uno dei capisaldi della nostra alimentazione. Sono infatti complete di proteine, vitamine, sali minerali, grassi, aiutando il nostro organismo. Cosa da non sottovalutare, sono piuttosto economiche e inoltre utilizzabili in numerosissime preparazioni. Altro beneficio che apportano è quello di avere poche calorie, anche se un lato negativo è che possono aumentare il colesterolo.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle uova. Oltre alle proteine contengono vitamina A, D, B12, B7, con funzione antiossidante e anti-cancerogena, sali minerali (fosforo, ferro, zinco). Un uovo contiene 190 mg di colesterolo, mentre la dose massima consigliata al giorno è di 300 mg. Per evitare di alzare troppo il tasso di colesterolo, si può evitare il tuorlo. Il consiglio dei nutrizionisti è di mangiare 4 uova a settimana se si segue una dieta ipocalorica, per gli sportivi si può arrivare anche a 6 uova a settimana. La possibilità di inserirle in una dieta equilibrata è concreta, mangiandole non soltanto a pranzo o a cena, ma anche la mattina. Le uova sono infatti uno dei capisaldi della colazione continentale all’inglese. L’importante, come detto, è non esagerare.