Il dramma di Paola Caruso: “Moreno Merlo si deve vergognare”. Lui sbotta sui social

paola caruso moreno merlo

Paola Caruso racconta il proprio dramma a Domenica Live svelando i motivi che l’hanno costretta a chiudere la storia con Moreno Merlo: lui replica sul web.

Paola Caruso attacca in tv e Moreno Merlo replica sui social. Ospite della puntata di Domenica Live trasmessa il 24 novembre, Paola Caruso ha svelato i motivi che l’hanno spinta a chiudere la relazione con Moreno Merlo che, dopo aver ascoltato le sue parole, ha prontamente replicato su Instagram.

Leggi anche—>“Vi denuncio”: il presunto padre biologico di Paola Caruso sbotta

Paola Caruso: “Moreno Merlo stava con me per i soldi e mi registrava”. Lui replica sui social: “un’interpretazione da oscar, chiede scusa”

Ai microfoni di Barbara D’Urso, Paola Caruso ha svelato di aver lasciato Moreno Merlo nel momento in cui si è resa conto di essere stata usata dall’ex tentatore di Temptation Island per arrivare in televisione.

“Dopo un giorno che siamo stati qua da te , si è presentato da me dicendo che il rimborso spese che gli avevate dato non era sufficiente. Allora io ho rinunciato ad una parte del mio rimborso spese, dandolo a lui. Ho cercato di aiutarlo, sapendo che era in difficoltà e che non stava lavorando. Mi ha detto:”Non mi basta il rimborso spese, voglio più soldi“, ha spiegato la Caruso.

Leggi anche—>“Una mamma non può essere sexy?”: Paola Caruso in intimo sbotta contro gli haters

Poi ha aggiunto: “Io l’ho denunciato perché ha usato mio figlio per avvicinarsi a me ed entrare in televisione. Mi ha preso in giro dall’inizio. Mi ha minacciato, dicendo:”Stai attenta a quello che dici. Ti ho sempre registrato di nascosto e lo faccio vedere in giro.” Lui sapeva che io cercavo un padre per mio figlio e lui si è avvicinato a me, usando mio figlio, per cercare di andare in televisione. Io che sono in un momento di debolezza, si è infiltrato facilmente”.

Moreno Merlo ha poi replicato con una serie di storie pubblicate su Instagram: ”

“Ti do due suggerimenti. Innanzittutto, tutto quello che dici dev’essere comprovato e devi portare delle prove perchè altrimenti siamo alla fantasia, alla caz*ata. Io, in realtà, non faccio il dj, ma allevo unicorni. Il secondo suggerimento è di chiedere scusa. Chiedi scusa a me e chiedi scusa anche al pubblico che ti segue e ti ha seguito in questo frangente sprecando, forse, un quarto d’ora per sentire delle angherie, delle castronerie, delle porcherie in modo tale che, per lo meno, tengo la bocca chiusa su quel famoso martedì perchè il problema è sostanzialmente questo: se io parlo, porto delle prove, se tu parli, parli di aria fritta, fantasia, nulla. Quindi accettalo come suggerimento e basta. Io sono sereno e tranquillo come mi vedi semplicemente perchè sono una persona limpida e non ho nulla da nascondere”.

“Concludo dicendo questo che mi ero dimenticato. Una volta che si spengono i riflettori della tv, la sala trucco e parrucco chiude, esiste la vita reale, quella che purtroppo, tu, evidentemente, non sei più abituata a vivere. Evidentemente hai una percezione di te stessa… Non so, Veronica Ciccone alias Madonna, Lady Gaga, Melania Trump… Non so cosa pensi di rappresentare ad oggi per permetterti di dire delle cose del genere. Non riesco a capire. Ti sei autocreata un piedistallo che presto si sgretolerà. Quindi accetta il consiglio e, niente, chiedi scusa”.

paola caruso
“So chi è il mio vero padre”, lo svela Paola Caruso