Bottas ancora nei rally. Il pilota Mercedes correrà in Francia

0
72
Valtteri Bottas (©Getty Images)

F1 | Bottas ancora nei rally. Il pilota Mercedes correrà in Francia

Chissà che lo abbia fatto per cercarsi un’alternativa. Di certo c’è che il 2019 di Valtteri Bottas è stato tutto un saggiare il terreno nel mondo del traverso, a partire dallo scorso gennaio quando si è impegnato con una Fiesta preparata dalla M-Sport nell’ insidioso Arctic Lapland Rally, e successivamente alle prese con diversi test nel WRC alla guida ancora della Ford, piuttosto che della Toyota e della Citroen.

Adesso, con la stagione di F1 è ormai agli sgoccioli, il driver di Nastola, ha deciso di immergersi in un’altra avventura in controsterzo.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Insomma, alla faccia dello stress nel Circus, il finnico ha optato per posticipare le vacanze e dopo il round di Abu Dhabi che si terrà l’1 dicembre, tornerà a provare il brivido della competizione, seppure a ruote coperte.

In questo caso la sede sarà a lui nota e più congeniale trattandosi del circuito del Paul Ricard. Lì dal 6 all’8 dicembre si svolgerà una manifestazione del tutto simile al Rally Monza Show, praticamente in contemporanea. Si tratta del Rally Circuit che il 30enne affronterà alla guida di una DS3 WRC per conto del team privato del Double Chevron, ossia PH Sport.

Attualmente secondo della generale, Bottas è stato protagonista di un campionato condito da luci e ombre. Vincitore in Australia, in Azerbajan, in Giappone e in Texas, ha accusato il colpo, soprattutto nella prima parte del mondiale, di un confronto con Lewis Hamilton alquanto complicato. Più volte sottoposto alle pressione di essere sostituito da Esteban Ocon, il finnico alla fine è riuscito a farsi riconfermare in Mercedes pure nel 2020, anche se sembra che la sua carriera nella massima categoria sia giunta alle battute conclusive.

(©Valtteri Bottas Twitter)

 

Chiara Rainis