terremoto francia
(foto dal web)

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata nella notte nel nel Golfo di Salerno, nell’area tra Battipaglia e Agropoli.

Durante la scorsa notte, tra giovedì 21 e venerdì 22 novembre è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 in Campania. I sismografi dell’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) hanno individuato l’epicentro del sisma, verificatosi alle 4:33, nel Golfo di Salerno, nell’area tra Battipaglia e Agropoli, ad una profondità di circa 0.2 chilometri. Attualmente, come riporta la redazione di Fanpage, non si hanno notizie di danni a persone o cose, ma diverse sono state le chiamate ai Vigili del Fuoco da parte dei cittadini di Agropoli, Battipaglia, Pontecagnano, Eboli e Salerno che hanno avvertito il terremoto.

Leggi anche —> Botta e risposta tra Sallusti e Santori: “Questo lasciamolo dire ai grandi”