Vladimir Luxuria e l’identità top secret del nuovo compagno: “Lo tengo protetto”

Vladimir Luxuria
Vladimir Luxuria (Getty Images)

Vladimir Luxuria sarebbe di nuovo impegnata sentimentalmente: ai microfoni di Radio 2 la nota politica e volto dello spettacolo avrebbe affermato di avere un nuovo compagno di cui però non ha voluto rivelare l’identità.

Vladimir Luxuria, riporta Today, in una recente intervista rilasciata a Radio 2 avrebbe affermato di essere nuovamente impegnata sentimentalmente. L’ex politica ed attivista Lgbt avrebbe dichiarato di voler tenere lontana dai riflettori la persona che ha accanto per proteggere sia lei che la sua sfera sentimentale.

Vladimir Luxuria e il suo nuovo amore: “Tengo protetta per questo la mia sfera sentimentale”

Ai microfoni di Radio 2, riporta la redazione di Today, Vladimir Luxuria avrebbe una nuova fiamma, la cui identità però vuole lasciarla celata. “E’ giusto rispettare anche l’altra persona. Non è detto che se tu sei un personaggio pubblico la persona che ti vuole bene, che stai frequentando e che stai conoscendo, debba diventare anch’essa nota. Tengo protetta per questo la mia sfera sentimentale” avrebbe dichiarato l’attivista Lgbt.

Vladimir Luxuria, riporta Today, avrebbe parlato di sé, della sua vita dall’adolescenza sino ad oggi: “Sono nata due volte. La prima, a Foggia, il 24 giugno del 1965. Poi sono rinata intorno ai quindici anni, quando davanti a un bivio ho scelto di non mentire a me stessa e agli altri, ma di espormi, di fare dei cambiamenti, di tirare fuori quello che sentivo dentro. Ho preferito percorrere questa strada, tortuosa, in salita, rispetto a quello dell’ipocrisia. Ma penso di aver scelto la strada giusta. A volte ci sono delle false serenità, delle false felicità, ma quando – avrebbe proseguito Luxuria stando a quanto riporta Todaynascondi una cosa così importante finisci per mentire sempre a te stesso e agli altri“. Luxuria, stando sempre a quanto riportato da Today avrebbe poi proseguito: “Non avevo modelli di riferimento. C’era una tale mancanza di modelli di riferimento che alla fine ho deciso io di diventarlo. Non si parlava di certe cose, era un argomento tabù. Sembrava che quelle come me dovessero essere per forza sfigate, border line. Pensare che sarei diventata una parlamentare, anche se per poco, sembrava un film di fantascienza“. In merito al rapporto con la sua famiglia, l’ex parlamentare ha affermato: “Il rapporto con i miei genitori? Non hanno mai smesso di amarmi, anche se abbiamo avuto dei litigi. Non era facile anni fa accettare così dall’oggi al domani la mia transessualità. Ho avuto un periodo più che di litigi proprio di gelo. Poi per fortuna ci siamo riavvicinati, oggi ho un ottimo rapporto con loro“.

Leggi anche —> La madre di Nicolò Zaniolo: “Spero che un giorno vinca il Pallone d’Oro”

Vladimir Luxuria
Vladimir Luxuria (foto dal web)