Tragedia in mattinata: ragazzo travolto da un treno, aveva le cuffiette alle orecchie

Treno figlio
Treno (Getty Images)

Un ragazzo di 20 anni, nella mattinata di oggi, sarebbe stato travolto da un treno merci lungo la linea ferroviaria tra Pisa e Lucca. Il 20enne non avrebbe sentito arrivare il convoglio perché indossava le cuffiette.

Tragedia nella mattinata di oggi, giovedì 21 settembre, a Pisa. Un ragazzo 20enne ha perso la vita dopo essere stato travolto da un treno merci lungo la linea ferroviaria Pisa-Lucca nei pressi di un passaggio a livello. Il cadavere del giovane è stato rinvenuto, come riporta la redazione di Pisa Today, tra la stazione di Pisa San Rossore e San Giuliano Terme. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 20enne, e le forze dell’ordine che stanno indagando per ricostruire l’accaduto. L’ipotesi più accreditata al momento pare quella di un fatale incidente: il ragazzo non si sarebbe accorto dell’arrivo del convoglio perché indossava le cuffiette alle orecchie.

Pisa, tragedia sui binari: ragazzo travolto da un treno, aveva le cuffiette alle orecchie

Il cadavere di un ragazzo di 20 anni è stato ritrovato stamane, giovedì 21 settembre, nei pressi dei binari tra la stazione di Pisa San Rossore e San Giuliano Terme. Come riportato dalla redazione di Pisa Today, il giovane sarebbe stato travolto da un treno merci che viaggiava sulla linea ferroviaria Pisa-Lucca tra le 5 e le 6 di oggi, ma il cadavere è stato ritrovato alcune ore dopo. Dai primi accertamenti pare che il conducente del convoglio, riporta Pisa Today, non si sia accorto dell’impatto a causa del forte rumore. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e le forze dell’ordine, che adesso stanno cercando di ricostruire quanto accaduto. Da una prima ipotesi degli inquirenti, che avrebbero scartato la tesi del suicidio, pare che si sia trattato di un incidente dovuto probabilmente all’imprudenza del giovane che non ha sentito l’arrivo del treno. Il 20enne, riporta Pisa Today, è stato ritrovato ben vestito e con ancora le cuffiette alle orecchie, cuffiette che probabilmente gli hanno impedito di sentire il passaggio del convoglio. Per permettere i rilievi delle forze dell’ordine la circolazione dei treni è stata bloccata con alcuni treni che potranno subire variazioni o ritardi. Trenitalia ha disposto un servizio di bus navette tra Pisa e Lucca.

Binari
(foto dal web)

Leggi anche —> Nonna brutalmente uccisa in auto dal nipote: lo aveva già denunciato