Polizia municipale
Polizia municipale (photo dal web)

Pordenone: nonna 77enne guidava senza patente da 50 anni

Una 77enne pensionata di Pravisdomini, in provincia di Pordenone, è stata fermata dalla polizia locale dopo un piccolo tamponamento. Da qui la scoperta incredibile degli agenti: la nonnina guidava senza patente da 50 anni. Per questo motivo è stata multata con una contravvenzione di 5.110 euro, oltre al fermo del veicolo.

La donna si è difesa sostenendo di aver smarrito tanto tempo fa il documento, ma dopo ulteriori accertamenti i vigili urbani hanno scoperto che non ha mai conseguito l’esame per la patente di guida. Lunedì mattina nel Vittoriese è intervenuta la polizia locale in seguito a un tamponamento fra tre auto, una delle quali era una Suzuki sw di una signora di 77 anni la quale, alla richiesta della patente, avrebbe tentato di guadagnare tempo.  L’anziana avrebbe dichiarato al Messaggero Veneto: «Non capisco questo clamore, chiarirò, ma non è vero che non ce l’ho! Ora andrò a Udine a dimostrarlo».

I vigili però avrebbero accertato che negli archivi informatici non ci sarebbe nessuna traccia del permesso di guida della donna. A colpire non è tanto l’abilità della automobilista, per così dire, abusiva. Quanto il fatto che per oltre 50 anni, a Pordenone e dintorni, una automobilista non sia mai stata fermata, né dalla Polizia, né dai Carabinieri, né dalla polizia municipale…

Patente di guida