MotoGP, Valentino Rossi: “Sono più veloce, ecco su cosa abbiamo lavorato”

0
8972
Valentino Rossi MotoGP
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP test Valencia | Valentino Rossi soddisfatto della sua velocità sulla Yamaha M1.

Tanta attività nel box Monster Energy Yamaha in questi due giorni di test MotoGP a Valencia. Per Valentino Rossi e Maverick Vinales importante provare la nuova M1 con le novità di motore e telaio portate.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Se allo spagnolo è filato tutto liscio, invece per il Dottore è andata diversamente. Non tanto perché il primo ha ottenuto il miglior tempo e il compagno solamente il nono, ma soprattutto perché un guasto alla nuova moto ha creato dei problemi al nove volte campione del mondo. Infatti, diversi per diverso tempo ha dovuto girare col prototipo versione 2019.

MotoGP, test Valencia: le considerazioni di Valentino Rossi

Valentino Rossi al termine della giornata si è concesso ai microfoni di Sky Sport MotoGP per un bilancio di questi due giorni di test a Valencia: «Un buon test in entrambi i giorni. Alla fine siamo più veloci di come avevamo iniziato. Avevamo due importanti cose da fare: provare la moto nuova e migliorare il setting in generale della M1 standard. Oggi ho usato soprattutto la seconda perché la nuova ha avuto un problema purtroppo. Comunque il lavoro da fare poteva essere svolto su entrambe».

Il pilota del team Monster Energy Yamaha è soddisfatto nel complesso di quanto fatto: «Sono nono perché nel time-attack non ho guidato benissimo. Però come passo abbiamo migliorato già ieri e oggi abbiamo effettuato uno step ulteriore. Quindi direi che abbiamo lavorato bene ed è stato un test positivo».

Il lavoro con il nuovo capo-tecnico David Munoz sta portando i primi frutti, anche se ovviamente servirà tempo per capire se effettivamente ci saranno stati dei progressi: «La cosa più importante era provare la moto nuova, ma nella mia parte del box era importante pure migliorare il setting. Non avevamo trovato quello giusto per me alla fine della stagione, ero in grande difficoltà. Già ieri abbiamo fatto alcuni miglioramenti e oggi ancora di più. Ora devo guardare bene i passi, però mi sembra che alla fine ero abbastanza veloce anche come gomme usate. Adesso vedremo come andrà a Jerez».

Il 9 dicembre a Valencia lui salirà sulla Mercedes Formula 1 di Lewis Hamilton, il quale a sua volta proverà la Yamaha MotoGP di Rossi. Queste le parole di Valentino sul tema: «Sarà bello, dovremo essere fortunati con il tempo dato che sarà a dicembre. Non vedo l’ora di risalire su una Formula 1, uno dei mezzi a motore più interessanti che c’è. Dovrebbe venire fuori una cosa figa».

Valentino Rossi
Valentino Rossi nono nel test MotoGP a Valencia, ma comunque soddisfatto (Getty Images)