Flavio Briatore e la malattia: “Pensavo di essere immortale”

0
840

Flavio Briatore e la malattia: “Pensavo di essere immortale”

Flavio Briatore torna a far parlare di sé a causa del cancro ai reni che ha avuto un po’ di tempo fa. In questi giorni è stato attaccato per la presunta relazione con la modella Benedetta Bosi, stanno venendo fuori dettagli sulla sua malattia. Non molto tempo fa l’imprenditore ha parlato con il Corriere della Sera di qualcosa di davvero particolare, ovvero del percorso fatto durante la malattia e di come ha scoperto di avere un tumore maligno al rene sinistro che lo ha costretto a fare un’operazione delicata.

Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio, i motivi della loro crisi–> LEGGI QUI

Il racconto sembra essere un invito a concentrarsi sulle cose semplici della vita che, spesso, tendiamo a dare per scontate quando nella vita tutti i giorni potrebbero succedere davvero cose molto gravi: “Ci sentiamo immortali invece dovremmo ringraziare Dio ogni mattina soltanto perché ci facciamo la barba. Pensi che forse tutto quello che hai costruito serve fino ad un certo punto. Magari è inutile. Io mi sentivo immortale, poi la scoperta: avevo un cancro maligno al rene sinistro, se non avessi fatto un controllo, tra sei mesi me la sarei vista brutta”.