Anziani
(Getty Images)

Secondo alcuni dati scientifici recentemente emersi da uno studio, il segreto della longevità si nasconderebbe nel sistema immunitario.

Uno studio che arriva dal Sol Levante quello che avrebbe scoperto il segreto della longevità. I risultati strabilianti sono stati ottenuti da una ricerca condotta dagli scienziati del Riken Center for Integrative Medical Science e dalla Keio University School of Medicine in Giappone, poi pubblicata sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences.

Il segreto della longevità? Secondo uno studio sta tutto nel sistema immunitario

Un gruppo di ricercatori giapponesi potrebbe aver scoperto il segreto della longevità: sarebbe tutto nel sistema immunitario. Gli studiosi del Riken Center for Integrative Medical Science e dalla Keio University School of Medicine in Giappone hanno esaminato il sistema immunitario di 7 supercentenari, mettendolo a confronto con quello di altri soggetti di età compresa tra i 50 e gli 80 anni. Il segreto risiederebbe in un eccesso di cellule CD4, un sottogruppo dei linfociti T che nei supercentenari avrebbero proprietà citotossiche e sarebbero in grado di sterminare le cellule tumorali e combattere i virus che causano infezioni. I ricercatori hanno analizzato ben 41.208 cellule dai 7 supercentenari e 19.994 da 5 altre persone utilizzate per fare un raffronto, riporta la redazione dell’agenzia di stampa Ansa. Dallo studio è emerso che mentre il numero di alcune cellule era minore nei supercentenari, quello dei linfociti T era approssimativamente lo stesso, ma in un sottogruppo di essi, quello delle cellule CD4, risultava aumentato.  Il significato di tale scoperta è strabiliante: queste particolari cellule sono, infatti, in grado di uccidere altre cellule. Nei più giovani lo stesso gruppo di cellule non aveva invece queste potenzialità, ma solo una funzione di supporto.

Ultracentenari in Italia: numeri da record insieme alla Francia

Stando ai dati riportati dall’Ansa, Italia e Francia sarebbero i due paesi che nel panorama europeo deterrebbero il record di numero di ultracentenari. Al 1° gennaio 2019 i centenari residenti in Italia sarebbero ben 14.456 (l’84% dei quali donne), la maggior parte dei quali risiederebbe al Nord. Tra le persone che hanno superato i 105 anni, 338 nel Nord-ovest, 225 nel Nord-est, 207 al Centro, 230 al Sud e 112 nelle Isole (Sicilia e Sardegna). La regione con il rapporto più alto sarebbe la Liguria, seguita da Friuli-Venezia Giulia e Molise.

Anziano
(foto dal web)

Leggi anche —> Zafferano, studio rivoluzionario: prodigioso alleato contro una patologia della vista