Ford: “Ecco perché la Mustang Mach-E GT è diversa dalle altre”

0
61
(Image by Motor1)

L’era della Ford Mustang completamente elettrica sta arrivando, che ci piaccia o no.

Forse l’aspetto più importante per i puristi e gli appassionati dell’iconica automobile è che questa nuova Mustang Mach-E non è affatto una pony car, ma un modesto crossover a cinque porte con trazione integrale disponibile. Diverse volte durante la lunga rivelazione della Mach-E, i dirigenti Ford si sono impegnati a definire il crossover “guidabile come una Mustang” e rimarcare la sua accelerazione da 0 a 100 km/h nel range dei 3 secondi.

Tuttavia, solo una derivazione Mach-E può fare questa affermazione: il modello GT. Come tale, ha anche uno stile un po’ diverso, ma nel mondo delle auto elettriche “performance” significa autonomia, accelerazione e velocità. ‘Autoblog’ ha chiesto informazioni su diversi stili per l’edizione GT Performance della Mach-E, poiché si distingue chiaramente dal resto della gamma.

(Image by Motor1)

In breve, Ford ha stabilito che i compratori orientati alle prestazioni preferiscono ancora un look più tradizionale, ecco perché la GT ha una griglia frontale vera e propria contro un pezzo di carrozzeria in tinta unita visto su altre finiture Mach-E. O meglio, sembra una griglia tradizionale. In realtà, la griglia della GT è altrettanto liscia perché ha un coperchio trasparente in modo da poter tagliare l’aria nel modo più efficiente possibile.

La GT è dotata anche di una fascia inferiore leggermente diversa, con l’aggiunta di prese d’aria e di un prominente spoiler sul muso. Anche in questo caso, serve ad una maggiore efficienza, in quanto le prese d’aria raggiungono una certa aerodinamicità che aiuta a compensare la resistenza aerodinamica delle ruote e dei pneumatici più grandi della GT. Lo spoiler inferiore, tuttavia, serve ad aggiungere deportanza per una maggiore aderenza nella parte anteriore.

Ci vorrà un bel po’ di tempo prima che la gente possa provare l’offerta di prestazioni più elevate della Mach-E perché la versione GT sarà disponibile solo nel 2021.