cuocere la pasta in acqua fredda
Come cuocere la pasta in acqua fredda FOTO tuttomotoriweb

Sempre più in tanti stanno testando l’apprezzatissimo metodo per cuocere la pasta in acqua fredda. La cosa garantirebbe alla pasta una consistenza migliore.

Esiste un metodo ben preciso per cuocere la pasta in acqua fredda. Il sistema rodato e super efficace da quanto risulta pare stia prendendo particolarmente piede negli Stati Uniti. Complice la forte presenza di emigranti nostri connazionali o che comunque discendono da sangue italiano, i prodotti culinari di casa nostra vanno sempre forte da quelle parti. In particolare il 57enne Alton Brown, un presentatore televisivo famoso per la conduzione di programmi di cucina sulla falsariga del nostro ‘La Prova del Cuoco’, ha proposto il metodo del cuocere la pasta in acqua fredda. E fa questo in quanto convinto che tale metodo conferisca alla pasta una consistenza più gradevole. Inoltre la cosa riduce il tempo impiegato ed anche eventuali sprechi di acqua. Dal 2009 lui fa così, grazie anche alle analoghe convinzioni di uno scienziato – tale Harold McGee – che ha studiato la cosa.

LEGGI ANCHE –> Pasta al Forno ricetta | come cucinare quella perfetta in pochi passaggi

Cuocere la pasta in acqua fredda, il metodo descritto da Alton Brown

Per far cuocere la pasta bisogna partire dai 60°. Serve metterla in una pentola (non importa se la stessa pasta sia lunga o corta, n.d.r.) e ricoprirla di acqua fredda. Poi occorre dare una passata di sale ed aspettare che tutto giunga ad ebollizione. Solo a questo punto va tolto il coperchio, per proseguire a fiamma media la cottura. Nel frattempo girate utilizzando un cucchiaio di legno, fino a quando l’acqua non verrà completamente assorbita. Oppure ne resterà pochissima, per conferirle in tal caso una cottura al dente. Alton Brown dice che con questo metodo, la pasta riesce a conservare tutto l’amido in essa contenuto. Ciò fa si che sia migliore da assaporare, inoltre dopo non c’è il bisogno di dover buttare via l’acqua avanzata una volta scolata la pasta.

LEGGI ANCHE –> Attacchi di fame | cosa mangiare per preservare dieta e salute