Ambulanza
Ambulanza (foto dal web)

Un ragazzo di 16 anni è morto durante la scorsa notte dopo essersi schiantato con l’auto sottratta alla madre sulla quale viaggiavano altri sette suoi coetanei.

Una tragedia si è consumata nella notte tra sabato 16 e domenica 17 novembre a San Daniele del Friuli, comune in provincia di Udine, dove un ragazzo di 16 anni è morto dopo aver sottratto di nascosto l’auto alla madre. Secondo una prima ricostruzione riportata dalla stampa locale e la redazione di Tgcom24, il 16enne, che si trovava in auto con altri sette coetanei, ha perso il controllo del veicolo ribaltatosi dopo essersi schiantato contro un palo della luce. Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118 che non hanno potuto far nulla per il ragazzo di 16 anni, morto sul colpo. Gli altri occupanti del veicolo sono rimasti feriti non in modo grave e sono stati trasportati negli ospedali della zona.

“Siamo in otto su un’auto da 5”: ragazzo di 16 muore dopo essersi schiantato con l’auto della madre

Un ragazzo di soli 16 anni è deceduto la scorsa notte, tra sabato 16 e domenica 17 novembre, in un’incidente stradale consumatosi sulla provinciale 5 tra Rodeano e San Daniele del Friuli, in provincia di Udine. Secondo una prima ricostruzione riportata dai quotidiani locali e da Tgcom24, la vittima, Daniele Burelli di Fagagna, aveva sottratto l’auto alla madre, una Opel Corsa di colore rosso, per fare un giro insieme ad altri sette suoi coetanei, tra cui una ragazza. Il giovane mentre si trovava sulla provinciale 5 ha perso il controllo del veicolo, probabilmente a causa del maltempo e dell’inesperienza alla guida, che si è ribaltato dopo essersi schiantato contro un palo della luce ed un cartello stradale. Burelli è morto sul colpo ed i soccorsi giunti sul posto non hanno potuto far nulla se non constatarne il decesso. Gli altri giovani occupanti, rimasti feriti non gravemente, sono stati trasportati negli ospedali della zona. Come riporta Tgcom24, uno degli adolescenti prima del terribile schianto avrebbe pubblicato su Instagram un video in cui si vede il gruppo ridere e scherzare: “Siamo in otto su un’auto da 5“. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e vigili del fuoco.

Leggi anche —> Giovane rapper trovato morto da una coppia di amici: disposta l’autopsia

Incidente Udine
(foto dal web)