Marc Marquez MotoGP
Marc Marquez (Getty Images)

Marc Marquez ha concluso il campionato MotoGP 2019 con un’altra vittoria a Valencia. L’otto volte campione del mondo non poteva chiudere la stagione meglio, considerando che Repsol Honda ha vinto pure il titolo dei team.

In settimana ci sarà il primo test in ottica 2020 e andrà fatto del lavoro per confermarsi il numero 1 della categoria. Lui ha sempre fame di nuovi successi e non intende adagiarsi, sa che la concorrenza darà il massimo per batterlo. Un capitolo rimaste aperto è quello del suo prossimo compagno di box, visto che Jorge Lorenzo si ritira. Il fratello Alex è il favorito.

MotoGP Valencia, Marquez commenta vittoria e non solo

Marquez al termine della gara MotoGP a Valencia ha mostrato la propria soddisfazione per il successo di oggi e per l’annata complessiva: «Weekend difficile – riporta AS -, perché abbiamo dovuto provare molte cose. Abbiamo lavorato duramente e l’obiettivo era vincere la gara per conquistare il titolo dei team. Repsol Honda merita questo mondiale per il lavoro incredibile svolto. Sono molto felice, è stata una stagione perfetta e sarà difficile ripeterla. Dobbiamo goderci questo momento. Martedì inizieremo la prossima stagione, è stato fantastico finire così questa».

Inevitabile chiedere al fenomeno di Cervera chi lo affiancherà nel box al posto di Lorenzo. Lui ammette che delle discussioni riguardanti il fratello Alex Marquez ci sono: «La gente parla tanto, ma io ero concentrato sul mio gran premio. Questa era una gara importante. So che Alzamora, mio fratello e Honda hanno lavorato. So che c’erano tre nomi e questa era l’ultima informazione che ho avuto. Io mi sono focalizzato sulle cose che dovevo fare, perché per Repsol Honda era importante il titolo team».

Marc Marquez MotoGP
Marc Marquez e il team Repsol Honda MotoGP in trionfo a Valencia (Getty Images)