Marc Marquez e Jorge Lorenzo festeggiano la conquista del Mondiale team per la Honda dopo il Gran Premio di Valencia 2019 di MotoGP (Foto Honda)
Marc Marquez e Jorge Lorenzo festeggiano la conquista del Mondiale team per la Honda dopo il Gran Premio di Valencia 2019 di MotoGP (Foto Honda)

MotoGP | Alla Honda pure il titolo a squadre: Marquez batte la Ducati (quasi) da solo

Il campionato del mondo piloti e quello costruttori erano già in cassaforte da tempo. Ma al Gran Premio di Valencia 2019, ultima tappa della stagione 2019 di MotoGP, la Honda si è aggiudicata anche il titolo team, l’ultimo che mancava all’appello per completare il triplete stagionale. Un risultato che riesce a centrare ormai da tre stagioni consecutive.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Il team Repsol Honda ha chiuso il campionato con 458 punti, tredici in più rispetto alla Ducati, l’unica squadra che era ancora in lizza per poterla scavalcare. Decisiva si è rivelato il trionfo di Marc Marquez anche nell’ultima gara stagionale, unito ad un esito complessivamente deludente per la Rossa di Borgo Panigale, che si è dovuta accontentare solo di un quarto posto di Andrea Dovizioso, mentre il suo compagno di squadra Danilo Petrucci si è dovuto ritirare.

Marquez uomo squadra

Ma l’aspetto ancora più incredibile è che, facendo il conto dei punti, Marc Marquez ha portato la sua Honda al trionfo nella classifica a squadre praticamente da solo. Dei 458 punti della Hrc, infatti, il Cabroncito ne ha conquistati ben 420, mentre il suo vicino di box Jorge Lorenzo ne ha appena 28 al suo attivo nel corso dell’intera stagione. Al contrario, la Ducati ha raccolto 269 punti grazie a Dovizioso e 176 grazie a Petrucci.

Insomma, Marquez ha dimostrato di riuscire a far squadra in solitaria, e di essere talmente forte da ovviare perfino alla stagione disastrosa del suo compagno Lorenzo, che proprio oggi a Valencia ha disputato l’ultima gara della sua carriera. A lui Marc ha dedicato questo risultato: “Il titolo piloti è sempre il primo obiettivo”, ha dichiarato il catalano, “ma sono stato contento di vincere anche il campionato team, non solo per la Honda ma anche per Jorge, che è stato un grande campione, un rivale duro e un fantastico compagno di squadra”.

Per il team alato si tratta della nona tripletta iridata da quando esiste la classe MotoGP, nel 2002: questi numeri la rendono la squadra e il costruttore più dominante nella categoria regina. Nessuna scuderia prima di loro, nell’epoca dei quattro tempi, era riuscita a conquistare per tre anni di fila tutti i campionati del mondo a disposizione.

Marc Marquez e Jorge Lorenzo festeggiano la conquista del Mondiale team per la Honda dopo il Gran Premio di Valencia 2019 di MotoGP (Foto Honda)
Marc Marquez e Jorge Lorenzo festeggiano la conquista del Mondiale team per la Honda dopo il Gran Premio di Valencia 2019 di MotoGP (Foto Honda)